Crea sito

Baccalà con olive nere fritte su crema aromatizzata di datterini

È Natale e sulle vostre tavole non può mancare il baccalà…con crema aromatizzata di datterini, olive nere fritte e basilico sarà un secondo piatto ottimo per la Vigilia, o anche per il cenone di Capodanno.
Vi lascio la ricetta. Scommettiamo che vi piacerà?

Filly

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gBaccalà (ammollato)
  • 250 gPomodorini datterini
  • 1 mazzettoBasilico (fresco)
  • 2 spicchiAglio
  • 10Olive nere (da friggere)
  • q.b.Origano
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 2 cucchiaiConcentrato di pomodoro

Preparazione

  1. Lavate e tagliate a fettine i datterini. Conditeli con olio, sale, basilico, 1 aglio e origano. Mescolate bene e tenete da parte a riposare per 1 ora.

  2. Passato il tempo, eliminate l’aglio e frullate con un minipimer. Aggiungete 2 cucchiai di concentrato di pomodoro e passate in padella per 5-6 minuti.

    Mantenete caldo.

  3. Preparate le olive: mettete le olive nere in una padella con un filo di olio e friggetele fino a quando non diventeranno morbide.

  4. Preparate il baccalà: in una padella mettete il baccalà con un filo di olio, l’aglio, l’alloro e mezzo bicchiere di acqua. Ponetevi un coperchio sopra e fate cucinare per 15/20 minuti a fuoco dolce. Ogni tanto controllate che l’acqua non si asciughi troppo, nel caso aggiungetene ancora un po’.

    Appena sarà pronto componete il piatto: mettete alla base la crema di datterini, poi il baccalà, le olive e il basilico.

    Completate con un filo di olio e servite.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.