Kabab Kubideh, ricetta persiana

Kabab Kubideh, ricetta persiana a base di carne

Il Kabab Kubideh è un piatto persiano a base di carne ed ha un profumo buonissimo che a solo sentirlo ti vien una gran voglia di mangiarlo. La ricetta originaria comprende l’uso di diversi tipi di macinato di carne ( montone, agnello e manzo) e vengono formati dei grandi spiedini di carne che poi vengono cotti sulla brace. Ora nel preparare queste pseudo polpettine di carne in assenza di un barbeque e in assenza di tutti questi macinati di carne pensavo fosse quasi impossibile ottenere un buon Kabab. Ci ho provato e il risultato mi ha molto soddisfatto. Perciò ti propongo queste polpette molto sottili di Kabab Kubideh che sono sicura ti entusiasmeranno.

Kabab Kubideh
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    12/16 minuti
  • Cottura:
    (dipende dallo spessore che darete alla carne) in media 15/20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Macinato di manzo (Con almeno il 20% di grassi che serviranno a mantenere morbida la carne) 500 g
  • Cipolle 1
  • Curcuma in polvere 1 cucchiaino
  • Zafferano mezza bustina
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Acqua q.b.

Preparazione

  1. Prendete un contenitore dove grattugerete la cipolla.

    Se la cipolla vi crea problemi agli occhi vi suggerisco di indossare gli occhialetti da piscina, funzionano!!

    Una volta grattugiata separate bene la polpa della cipolla dai liquidi.

    Mettete i liquidi in una tazza e conservateli.

    Se potete rimacinare la carne meglio, sarà più compatta e non si sbriciolerà in cottura.

    Unite la carne alla polpa della cipolla, aggiungete il sale, il pepe e il curcuma.

    Rimescolate bene il tutto più volte.

    L’impasto lasciatelo riposare una oretta in frigorifero.

    Nel frattempo unite mezza bustina al succo di cipolla e allungatelo con un filo di acqua, mescolate.

    Riprendete l’impasto e formate delle polpette molto sottili, non più alte di 1.5/2 cmm.

    Non potendo usare il barbecue, più sono alte e peggiore sarà la qualità in cottura.

    Prendete una padella antiaderente e ungetela passando uno scottex imbevuto di olio.

    Accendete il fuoco non troppo alto per non bruciare la carne e a padella calda mettete la carne.

    Non abbiate fretta di girare la carne lasciatela cucinare passando sulla superficie il pennello intriso del succo di cipolla e zafferano.

    Girate la carne e continuate a bagnare la superficie con il succo di cipolla e zafferano.

    La carne non deve essere stracotta per non indurirla visto il tipo di cottura.

    Quando togliete la carne dalla padella avrà preso il colore dello zafferano ed emanerà un piacevolissimo profumo.

  2. Nota

    Ho volutamente omesso l’uso del burro che la ricetta originaria prevede di aggiungere al succo di cipolla e zafferano.
    Il piatto sarà più leggero, ma buonissimo ugualmente.

  3. Kabab Kubideh

    Per seguire le mie pubblicazioni puoi unirti ai miei followers  QUI 


    Qualche altra idea? Tra le mie ricette prova questi piatti:

    Bruschette con i finferli, Ricetta bruschette

    Crostata di strudel, Ricetta dolce, Ricetta crostata

    Fegato alla veneziana, Ricette carne

    Pastina in brodo vegetariano, Ricetta minestra vegetariana

    Peperonata in padella, Ingredienti e procedura

    Polpette di pollo senza uova, ricetta riciclo gustosa

    Sformatini di patate e piselli, Ricetta senza uova

    Spaghetti alla carbonara, Ricetta primo piatto

    Tortino di patate e pancetta

    Dalla mia Rubrica SocialConsigli e Ricette motivazionali:

    Quando sei triste, Ricetta

    Insonnia bastarda, Ricetta per favorire il sonno

    Ricetta per aumentare determinazione e stima in te stessa

    Ricetta per stimolare le azioni positive

    Storia di una zucchina verde, Fiaba di una Ricetta golosa

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.