Spaghetti alla carbonara, Ricetta primo piatto

Spaghetti alla carbonara: benché le origini del piatto siano dibattute, non ci son dubbi sul fatto che la ricetta si sia diffusa dalla città di Roma.
Gli Spaghetti alla carbonara sono un piatto divenuto un classico della cucina italiana in epoca recente, alla fine della seconda guerra mondiale, ed è semplicissimo da preparare.
Se lo prepari una volta entrerà a far parte dei tuoi menu, troppo facile da fare e buono davvero.

Spaghetti alla Carbonara, Ricetta primo piatto

Tempo di preparazione: 30
Grado di difficoltà: facile
Ingredienti per 2 persone:

 spaghetti: 200 gr /  guanciale: 75 gr  /  uova: 2  /  pecorino romano: 50 gr /  olio extravergine di oliva: q.b.  /  sale: q.b. / pepe: q.b.

Procedimento per gli spaghetti alla carbonara

Prendete una ciotola ampia dove poter versare gli spaghetti.
Inserite le uova e il formaggio e sbattete.
In una padella con un filo di olio fate dorare il guanciale senza farlo seccare.
Spegnete la fiamma.
Scolate la pasta al dente e mettetela in padella.
Accendete di nuovo la fiamma.
Fate saltare la pasta insieme al guanciale per insaporire gli spaghetti.
Spegnete la fiamma.
Trasferite gli spaghetti nella ciotola.
Mescolate bene, energicamente e velocemente.
Le uova cuoceranno al contatto con gli spaghetti.
Impiattate e servite subito spolverando un po’ di pepe.

Nota. Al posto del pecorino romano potete usare il parmigiano, sappiate che il gusto sarà più deciso. Tutt’al più potete optare per un compromesso mescolando il parmigiano con il pecorino se vi piace di più.




Ricette che potrebbero interessarti:

Crocchette di pollo al mais, Ricetta finger food

Ravioli ricotta e zucchine, Ricetta pasta fresca fatta in casa

Rotolo pasta sfoglia mortadella e zucchine, Ricetta rotolo

Sarde fritte, Finger food di pesce

Tra gli articoli non food potrebbero interessarti queste Rubriche:

Illustrations

Frasi

Ricetta per l’anima

Rubrica Social

Non dimenticate di diventare miei followers nei Socials, vi aspetto!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.