Alici Arraganate alla calabrese

Oggi vi presento un piatto della tradizione calabrese che è arrivato secondo al concorso la Calabria in tavola di Serafina di Sesto San Giovanni, molto povero negli ingredienti ma molto gustoso al contempo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni1
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 50 gAlici
  • 30 gpangrattato (Per una versione dietetica usare pangrattato di segale)
  • 30 gpane bianco (Per una versione dietetica usare pane di segale)
  • q.b.sale
  • 40 mllatte (Per una versione dietetica sostituire con acqua tiepida)
  • q.b.pepe nero
  • q.b.olio extravergine d’oliva (Per una versione dietetica seguire le indicazioni della dietista)
  • q.b.origano
  • 40 gasparagi
  • 40 gpecorino (Nella versione dietetica solo 20 g)

Strumenti:

  • 1 Coltello
  • 1 Contenitore
  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Cocotte
  • 1 Pirofila
  • 1 Forno
  • 1 Ciotola

Preparazione:

  1. Prepariamo tutti gli ingredienti. Prepariamo prima le alici lavandole e pulendole delle interiora e della spina per poi aprirle a portafoglio.

    Accendiamo il forno a 180° statico, posizione centrale.

  2. Tagliamo il pane

  3. a piccoli pezzettini.

  4. Versiamo il latte (acqua) in una ciotola e

  5. vi mettiamo il pane in ammollo per un 15 minuti.

  6. Prendiamo una pirofila e vi disponiamo la prima fila di alici e

  7. vi mettiamo sopra tutti gli ingredienti il pane ammollato, il sale, il pepe, un pò di pangrattato, formaggio pecorino e origano.

  8. Ora disponiamo la seconda fila di alici mettendole in senso opposto a prima e

  9. farciamo di nuovo e cosi via fino a fare 4 strati.

  10. Alla fine cospargiamo di pangrattato e origano.

  11. Ora possiamo infornare.

  12. Inforniamo per 20 minuti.

  13. Intanto che cuociono le alici bolliamo degli asparagi.

  14. Poi li tagliamo a tocchetti piccoli.

  15. Il fusto a tocchetti lo mettiamo in un contenitore alto e lo frulliamo col mixer a immersione con un filo di olio (nella versione dietetica con un po di acqua di cottura), le punte le teniamo da parte per impiattare.

  16. Frulliamo fino ad ottenere una salsina omogenea.

  17. Una volta che sono cotte le alici impiattiamo e serviamo ai nostri commensali accompagnando con la salsina di asparagi.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.