Cipolle di tropea ripiene al tonno

Le cipolle, oltre ad essere antinfiammatorie e ipocaloriche, sono anche un sedativo naturale per conciliare il sonno. Hanno tantissime altre proprietà e fanno molto bene al nostro organismo. Allora prepariamole cosi, che, oltre ad essere gustosissime sono anche belle da vedere.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate, Autunno

Ingredienti

1 cipolla rossa di Tropea
3 olive nere
8 capperi sott’aceto
30 g pangrattato
50 g tonno sott’olio
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. pepe nero
4 bacche pepe rosa in grani

Strumenti

1 Coltello
1 Cucchiaino
1 Forno
1 Pirofila
1 Tritatutto
1 Pentola

Passaggi

Prepariamo tutti gli ingredienti.

Accendiamo il forno in modalità ventilato a 180°.

Puliamo le cipolle privandole dalle parti più dure e delle due estremità.

Le scaviamo utilizzando un cucchiaino come in foto, lasciando circa mezzo centimeto di spessore.

Frulliamo con l’ausilio di un tritatutto, il tonno, i capperi, le olive, metà della cipolla che abbiamo scavato, il sale , il pepe nero e il pangrattato fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto, diamo una scottata ai contenitori di cipolla ottenuti per 3 minuti a fuoco vivo prima di procedere a riempirli,

ora farciamo con il composto le cipolle e le adagiamo in una pirofila di ceramica con un filo di olio.

Inforniamo per venti minuti in modalità ventilato e poi passiamo alla modalità statico per ulteriori 30 minuti circa. Controllare spesso che le cipolle siano ben cotte all’occorrenza aggiungere un po’ di acqua calda per farle trasudare.

Una volta che sono ben cotte sforniamo e impiattiamo come più ci aggrada e serviamole ancora calde ai nostri commensali.

Non mi resta che augurarvi buon appetito!!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.