Crea sito

Supplì di riso amatriciani

Supplì di riso amatriciani

Kcal 320 circa per ogni supplì

I supplì di riso amatriciani sono una versione diversa dei classici supplì che siamo abituati a preparare.

Generalmente a casa mia i supplì sono solo allo zafferano, che secondo il mio parere sono i più buoni e gustosi, ma poi ognuno ha i suoi gusti !!

Nonostante le mie abitudini, questa volta ho voluto sperimentare questi supplì a base di sugo all’amatriciana e devo dire che hanno avuto un successo inaspettato.

Oltretutto questo piatto non è fritto (ma ovviamente potete tranquillamente friggerli) e quindi essendo cotti in forno sono anche più leggeri, anche se il condimento e’ tutt’altro che light.

Provate a realizzarli anche voi e mi direte !

Supplì di riso amatriciani
  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 supplì
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 250 g guanciale di maiale
  • 1/2 cipolla piccola (facoltativa)
  • 450 g Pomodori pelati
  • 400 g riso parboiled
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Peperoncino
  • 1 dado (classico)
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • 20 g Burro (per mantecare)

Per i supplì

  • 40 ml Olio di semi di girasole
  • 100 g Pecorino (grattugiato)
  • 1 uovo
  • 200 g Pangrattato

Preparazione

  1. Supplì di riso amatriciani

    Tagliare il guanciale a dadini e rosolarlo con l’olio e.v.o. in un tegame a bordi alti dove andrà anche il riso, aggiungere la cipolla tritata e lasciare rosolare un pochino.

    Aggiungere il pomodoro passato al passa pomodoro, poi unire il peperoncino, il sale, il pepe e lasciare cuocere il sugo per qualche minuto, aggiungere un bicchiere di acqua, 2 dadi e unire il riso, controllare la cottura mescolando di tanto in tanto, aggiungendo acqua all’occorrenza.

    A cottura completata, spegnere il gas e mantecare con il burro e far raffreddare.

    Una volta raffreddato mescolare bene con il pecorino, un uovo e una spolverata di pangrattato.

    In una ciotolina mettere l’olio di semi e in un’altra il pangrattato, formare dei supplì di media grandezza, bagnarsi le mani nell’olio, compattare bene i supplì e poi passarli nel pangrattato.

    In una teglia da forno mettere la carta forno, poi un filo d’olio d’oliva e posizionarci i supplì.

    Scaldare il forno a 220°C, infornare i supplì e cuocere per circa 20 minuti controllando la cottura, dovranno avere una crosticina un po’ rosolata.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

    RICETTE AMICHE

    Dal Blog Un Avvocato ai Fornelli Galletto alle erbe con patate
    Dal Blog Cucina Casareccia Tagliata di pollo

    Dal Blog Amore e Olio Polpette al forno #zerocalorie

    Dal Blog Giovanna in cucina Insalata di mare senza sale, diversamente salato

Note

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.