Pizza rustica

Pizza rustica

kcal 595 circa a persona

La pizza rustica a casa nostra è una tradizione prepararla per il periodo di Pasqua, ma durante l’anno non manca mai occasione per preparala.
Io in genere la preparo per una cena veloce, è possibile preparala in anticipo e quindi avere una cena pronta e è buona anche fredda.
Io la chiamo la regina delle torte salate e a casa mia la prepariamo per il pic-nic di Pasquetta, diciamo che è un rito.
Io la preparo con la pasta per la pizza, ma potete farlo anche con la pasta sfoglia, sicuramente più veloce.
Allora, se vi ho incuriosito almeno un po’, provate a realizzare la mia pizza rustica e mi darete il vostro giudizio !

Pizza rustica
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Ingredienti per la pasta

  • 1/2 bustina Lievito di birra secco
  • 225 ml Acqua
  • 1 cucchiaino Sale
  • 1 pizzico Zucchero
  • 20 ml Olio extravergine d'oliva
  • 350 g Farina 0

Ingredienti per il ripieno

  • 2 uova medie
  • 150 g Parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 cucchiaio Pecorino grattugiato
  • 1 pizzico Pepe
  • 1/2 cucchiaino Lievito istantaneo per preparazioni salate
  • 150 g Salame ungherese affettato
  • 200 g Mozzarella

Per gli spinaci

  • 1 busta di spinaci surgelati
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 2 spicchi Aglio

Per la finitura

  • 1 Tuorlo

Preparazione

  1. Pizza rustica

    Per prima cosa preparare la pasta per la pizza in modo che sia pronta al momento in cui dobbiamo comporre la nostra pizza rustica.
    Impastare, mettere a lievitare per circa 2ore, dopo la lievitazione ricavare 2 palline e lasciare riposare almeno 30 minuti.
    Intanto prepariamo gli ingredienti, prendere gli spinaci precedentemente scongelati e metterli in una padella con un cucchiaio di olio extravergine di oliva, sale e 1 spicchio di aglio e facciamo cuocere per circa 10 minuti e aggiungere un goccio d’acqua nel caso in cui serva.
    Adesso prendere una teglia antiaderente con i bordi alti, stendere una sfoglia di pasta per pizza e mettiamola nella teglia in modo che la pasta esca un po’ fuori dai bordi.
    Preparare un composto con 2 uova, il parmigiano, il pecorino, il pepe, il lievito per pizze salate e mescoliamo bene in modo che il composto risulti molto compatto e metterne una metà sulla base della pasta, poi mettere il salame ungherese, disponendo le fette come una rosa (si deve toccare una fetta all’altra).
    Aggiungere metà mozzarella tritata, unire ancora metà degli spinaci eliminando gli spicchi di aglio

  2. Pizza rustica

    mettete qualche ritaglio di pasta della pizza.
    Ripetere il procedimento ripartendo dal composto di formaggi, poi il salame ungherese, mozzarella, e spinaci.
    La pasta per pizza che avanza dai bordi della teglia rientriamoli all’interno e prepariamo un altro disco di pasta con la quale andremo a chiudere la nostra pizza rustica.
    Adesso prendere il rosso d’uovo, metterlo in un bicchiere con un goccio d’acqua o di latte e lo spennelliamo sulla superficie della pizza.

  3. Pizza rustica

    Cuocete in forno preriscaldato a 200°C per circa 20 minuti controllando la cottura e se si dovesse colorare troppo la superficie mettete un foglio di carta stagnola su di essa.
    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

    [wysija_form id=”3″]

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.