Kozunak dolce pasquale bulgaro

kcal 900 circa a persona
Il kozunak dolce pasquale bulgaro è un dolce pasquale appunto non italiano e come al solito mi sono innamorata di ricette che non fanno parte della nostra cucina italiana, ma ormai dovreste sapere che sono molto curiosa nel conoscere e sperimentare ricette lontane da noi.
Una ricetta molto simile ad un’altra che ho già realizzato sempre inerente alle festività, ma che si realizza in Romania e Albania e si chiama Cozonac.
Questa volta ho realizzato la ricetta come da tradizione, ho evitato solo l’uvetta, ma perché credevo di averla e invece mi sono ritrovata senza, ma comunque mi sono riproposta di rifarlo con la farcitura al cioccolato.
In Bulgaria per tradizione la mattina di Pasqua si fa colazione con tutta la famiglia e la donna più anziana serve questo dolce accompagnato dalle uova sode colorate.
Ogni persona sceglie un uovo e dopo aver detto una preghiera, ognuno con il proprio uovo deve picchiare leggermente sopra e sotto l’uovo che tiene in mano un altro partecipante e a chi resta integro l’uovo avrà un anno di salute, quindi sarà appunto di buon auspicio.
Provate anche voi a realizzare questa ricetta della tradizione pasquale bulgara e se realizzate questa o qualche altra mia ricetta, inviatemi le foto che le pubblicherò sulla mia pagina con il vostro nome.

Kozunak dolce pasquale bulgaro
  • DifficoltàMedia
  • CostoCostoso
  • Tempo di riposo4 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaInternazionale

Ingredienti per l’impasto per la realizzazione del Kozunak dolce pasquale bulgaro

  • 300 gFarina Manitoba
  • 300 gFarina 0
  • 3Uova medie
  • 125 mlLatte intero
  • 50 gMargarina ammorbidita
  • 25 mlOlio di semi di mais o girasole
  • 150 gZucchero
  • Buccia grattugiata di 1 arancia
  • 14 gLievito di birra fresco
  • 1 pizzicoSale

Per la farcitura

  • 200 gMandorle
  • 200 gNocciole
  • 200 gUva sultanina
  • Succo di 1 arancia
  • 200 gMarmellata di prugne

Per la finitura

  • 1Tuorlo d’uovo
  • 20 mlLatte
  • 30 gGranella di zucchero

Preparazione del Kozunak dolce pasquale bulgaro

  1. Iniziamo mettendo nella planetaria le farine con il lievito di birra sgretolato e le uova sbattute precedentemente, poi l’olio di semi, lo zucchero, margarina, latte tiepido, la buccia grattugiata dell’arancia e iniziare la lavorazione.

    Mentre lavora aggiungere il pizzico di sale.

    A lavorazione completata dovrete ottenere una palla omogenea non appiccicosa e abbastanza morbida.

    A questo punto mettere l’impasto ottenuto in una ciotola coperta con la pellicola e far lievitare nel forno spento con la lucina accesa per almeno 3 ore e comunque fino al raddoppio.

    Nel frattempo spremere l’arancia e metterci in ammollo l’uvetta almeno per 30 minuti, dopodiché scolarla con un passino e mettere da parte.

    A lievitazione ottenuta, versare l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato e lavorarlo a ricreare una palla, poi stenderlo con il mattarello a creare un rettangolo sottile ma non troppo.

    Io devo dire che andavo un po’ di fretta e il mio rettangolo, come potete vedere dalla foto è un po’ spesso, ma una volta farcite le strisce le ho allungate lateralmente e quindi si sono affinate un po’.

  2. Dividere il rettangolo in tre strisce uguali nel senso della lunghezza, in una ciotola mettere le mandorle e le nocciole tritate, l’uvetta ascoltata, la marmellata e mescolare bene il tutto.

    Stendere il composto ottenuto sulle strisce non tenendosi troppo sui bordi della pasta, poi richiudere le strisce di pasta su se stessa sempre nel senso della lunghezza ad ottenere dei salsicciotti.

    Creare una treccia con questi tre salsicciotti e richiudere a ciambella.

  3. Kozunak dolce pasquale bulgaro

    Io ho usato uno stampo tondo senza il centro a ciambella, anche se poi il centro è rimasto comunque un pochino libero, ma ovviamente voi potete fare come vi troverete meglio, tenete conto comunque che dovrà essere di una circonferenza di circa 30 centimetri.

    Una volta aver messo il nostro kozunak nella teglia, rimetterlo nel forno spento con la luce accesa e far lievitare per almeno 1 ora.

  4. Kozunak dolce pasquale bulgaro

    A lievitazione ottenuta, spennellare il kozunak con il mix di tuorlo e latte e poi spolverarci sopra anche la granella di zucchero.

  5. Kozunak dolce pasquale bulgaro

    A questo punto inforniamo a 175 °C per 45 minuti controllando la cottura, se dovesse colorarsi troppo in superficie, coprirlo con la carta stagnola.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter InstagramYoutube Telegram

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

    [wysija_form id=”3″]

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

5 Risposte a “Kozunak dolce pasquale bulgaro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.