Pizza di Pasqua teramana

Kcal 435 circa a persona
La pizza di Pasqua teramana è un dolce abruzzese e più precisamente della zona di Teramo.
Un dolce lievitato tipico proprio di questo periodo pasquale e vi consiglio di prendervi un po’ di tempo per realizzarlo.
Calcolate che una delle lievitazioni è di 12 ore, quindi fatela coincidere con la notte.
Diciamo che è un po’ lunga, ma davvero un risultato eccezionale…vabbè da buona abruzzese sono un po’ di parte, ma dovete provarlo.
Molto soffice e gustoso, potrete gustarlo a merenda e a colazione…tutti l’apprezzeranno !
Allora mettiamoci a lavoro seguendo le mie indicazioni e sono sicura vi piacerà !!!
Io ho sostituito il cedro e l’uvetta con le gocce di cioccolato, perché quest’ultimo molto più apprezzato.

  • DifficoltàAlta
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione18 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per realizzare la Pizza di Pasqua teramana

Ingredienti per una pizza per 8 persone

  • 700 gFarina 0
  • 6uova medie
  • 15 gLievito di birra fresco
  • 200 gZucchero
  • 1 tazza da caffèDi olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiainoSemi di anice
  • 1 cucchiaioCedro candito
  • 1 cucchiaiouvetta sultanina
  • 1 cucchiaioCannella in polvere

Preparazione della Pizza di Pasqua teramana

  1. Per prima cosa montare i bianchi d’uovo a neve e i rossi a parte, poi unirli e mettere lo zucchero mescolando delicatamente.
    Unire il lievito, la farina, l’olio e mescolare bene, prima nel suo contenitore per poi trasferirlo su un piano di lavoro e lavorarlo fino ad ottenere un impasto uniforme.
    Metterlo a lievitare coperto e in luogo abbastanza caldo per 12 ore.
    Terminata la lievitazione aggiungere all’impasto i semi di anice, i canditi, l’uvetta (messa precedentemente a mollo almeno per 10 minuti, per pii sgocciolarla) e la cannella, sempre lavorando il tutto in modo uniforme.
    A questo punto ungere e infarinare uno stampo di forma cilindrica di circa 28 cm di diametro. Lasciare lievitare di nuovo per 5-6 ore dopodiché l’impasto sarà pronto per essere infornato.
    Cuocere in forno a 180 °C per 45 minuti circa.

    Se durante la cottura vedete che in superficie si colorerà troppo, metteteci un foglio di stagnola poggiato sopra.
    Decorate a piacere, io ho messo uno sciroppo di zucchero e abbellita con degli zuccherini colorati.
    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter InstagramYoutube Telegram

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

    [wysija_form id=”3″]

Note

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.