Crea sito

Hallullas pane cileno

Kcal 170 circa per ogni hallussas
Le hallullas pane cileno sono un pane semplice e saporito grazie all’aggiunta dello strutto.
Sono dei pani cilindrici che generalmente vengono magari farciti con formaggi e affettati.
Molto buoni da caldi, ma anche da freddi, diciamo che dipende anche dai gusti personali.
La hallulla proviene dal Medio Oriente ed era un pane che veniva consumato a Pasqua.
Se avanzano il giorno dopo basterà scaldarli qualche secondo nel microonde e saranno perfetti !!!
La loro consistenza è tipo una focaccina e possono essere di forma anche più grande.
Io le ho proposte a tavola in sostituzione del pane e se le sono divorate.
Se realizzate qualche mia ricetta, inviatemi le foto che le pubblicherò sulla mia pagina con il vostro nome.
Non resta che realizzarle anche voi e se vi va lasciatemi un commento con le vostre considerazioni.

Hallullas pane cileno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 510 gfarina 0
  • 10 glievito di birra fresco
  • 1/2 cucchiainozucchero
  • 1 cucchiainocolmo di sale
  • 80 mllatte intero
  • 100 ml di acqua + 50
  • 100 gstrutto ammorbidito

Preparazione dei Hallullas pane cileno

  1. Io ho fatto l’impasto con la planetaria, ma potete tranquillamente procedere a mano.

    Mettere il lievito a sciogliere in 100 ml di acqua tiepida e tenere da parte, nella planetaria mettere 200 gr di farina “0”, lo zucchero, il sale e mescolare.

    Unire il latte tiepido e il lievito sciolto, aggiungere anche i 50 ml di acqua, la restante farina e lo strutto ammorbidito, mescolare bene per qualche minuto fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico.

    Mettere a lievitare l’impasto ottenuto in una ciotola coperta nel forno con la lucina accesa fino al raddoppio che ci vorranno circa 2 ore.

  2. A lievitazione ottenuta, versare l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato e stendere l’impasto ad uno spessore di circa 2 cm.

    Spolverare la pasta stesa e piegarla a metà, poi stenderla di nuovo e ripetere l’operazione per poi stendere la pasta per l’ultima volta ad uno spessore non troppo sottile di almeno 1 cm e ricavare dei cerchi con un coppa pasta.

  3. Posizionare i pani cilindrici su una teglia foderata di carta forno, bucherellare la superficie con una forchetta e lasciare lievitare ancora per circa 1 ora.

  4. Hallullas pane cileno

    Infornare in forno caldo a 200°C per circa 25 minuti controllando la cottura.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter InstagramYoutube Telegram

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.