Pizza pasquale al formaggio

Pizza pasquale al formaggio

Kcal 1530 circa totali

La pizza pasquale al formaggio è tipica dell’Abruzzo, Umbria e Marche, anche se ovviamente in ogni regione andremo di sicuro a trovare una piccola differenza nelle dosi del formaggio oppure in alcune pizze di questo tipo si aggiunge anche il formaggio a pezzi.

Per tradizione, la pizza pasquale al formaggio si consuma la mattina di Pasqua a colazione con gli affettati e in alcuni casi c’è a chi piace anche accompagnata con cose dolci.

Molti preparano questa ricetta anche un paio giorni prima per gustare a pieno il sapore che si andrà a definire ancora meglio se consumata a un paio di giorni dalla cottura.

Io l’ho preparata soprattutto per i miei figli che adorano questo tipo di ricette a baso di formaggi e vi consiglio di provarla almeno una volta anche voi.

Pizza pasquale al formaggio
  • Difficoltà:Bassa
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:1 pizza
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Lievito di birra fresco 12 g
  • Latte intero 100 ml
  • Pecorino romano (grattugiato) 90 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 60 g
  • Olio extravergine d’oliva 80 ml
  • Uova 2
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Pizza pasquale al formaggio

    In una ciotola fare sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido e lasciare riposare per una quindicina di minuti.

    In una ciotola a parte mescolare le uova con il parmigiano e il pecorino grattugiati, aggiungere l’olio d’oliva, il sale, il pepe e unire il lievito sciolto all’impasto mescolando bene.

    Infine unire la farina facendo incorporare bene tutti gli ingredienti tra loro, ottenendo un composto morbido ma sodo.

  2. Pizza pasquale al formaggio

    A questo punto avremo bisogno di una teglia da forno con i bordi alti almeno 2 dita e con una circonferenza non molto ampia.

    Io ho utilizzato uno stampo per panettone da 500 gr.

    Lasciare lievitare coperto per almeno 2 ore in ambiente caldo.

    Scaldare il forno a 250°C infornare la pizza pasquale e abbassare il forno a 180°C facendo cuocere per 15-20 minuti controllando la cottura.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

    RICETTE AMICHE

    Dal Blog Un Avvocato ai Fornelli Agnello al forno con patate
    Dal Blog Cucina Casareccia Insalata squisivoglia

    Dal Blog Amore e Olio Carbonara – ricetta imbattibile

    Dal Blog Giovanna in cucina Crema di yogurt greco al limone

Altre ricette, Home, Ricette abruzzesi, Ricette delle feste, Ricette per Pasqua, Torte salate

Informazioni su loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Precedente Pan di spagna classico Successivo Menù per il pranzo di Pasqua

6 commenti su “Pizza pasquale al formaggio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.