Tortini di zucchine con salmone

Tortini di zucchine con salmone sono dei gustosissimi e sfiziosi mono porzioni, ideali se si va in gita fuori porta, o magari preparati con tempo e messi in freezer o frigorifero e tirati fuori al momento quando non si ha voglia di cucinare o semplicemente non si ha tempo. Semplici, gustosi, facili e pratici. Ideali anche da freddi o in caso di ospiti. Vediamo cosa ci occorre per preparare i Tortini di zucchine con salmone.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 – 20 minuti
  • Porzioni:
    4 – 6 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 3 Zucchine
  • 100 g salmone fresco
  • 1 Uova
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 200 g Pomodorini (per accompagnamento)

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione dei Tortini di zucchine con salmone dalle zucchine. In media con queste dosi escono dai 3 ai 6 tortini, gli stampi utilizzati sono quelli da babà. Regolatevi di conseguenza con gli stampi e eventualmente aggiustate le dosi se i vostri stampi sono più grandi o più piccoli.

  2. Lavate le zucchine, una di esse affettatela con una mandolina o con un coltello molto affilato. Le rimanenti grattugiatele con una grattugia a maglie larghe, strizzatele per eliminare l’acqua di vegetazione e mescolatele con l’uovo, il sale il pepe, il salmone fresco deliscato e ridotto a pezzettini. Se vedete che l’impasto è troppo morbido, potete aggiungere del pane grattugiato. Unite anche lo spicchio di aglio ridotto a pezzettini e amalgamate ancora.

  3. Oliate i pirottini, rivestiteli con le fette di zucchine affettate e farcite l’interno con il composto al salmone. Schiacciate il tutto con un cucchiaio e richiudete con le fette di zucchine rimaste fuori dal pirottino. Infornate a 200°C per circa 20 – 25 minuti, regolandovi in base alla potenza del vostro forno. Una volta che i Tortini di zucchine con salmone saranno cotti, sfornateli, toglieteli dai pirottini e serviteli ai vostri commensali. Se avanzano, sono ottimi anche da freddi.

  4. Lavate i pomodorini, tagliateli a metà o in 4/4, conditeli con olio extra vergine di oliva, sale e pepe. Se gradite potete profumare il tutto con del basilico fresco e servite i Tortini di zucchine con salmone con un’insalata di pomodorini freschi. Se gradite potete aggiungere ai pomodorini della cipolla fresca, rucola o magari delle acciughe sotto sale dissalate per rendere il tutto più sapido.

Precedente Torta di pan brioche con gocce di cioccolato Successivo Brioche col tuppo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.