Schiacciata di ricotta salata

La schiacciata di ricotta salata è una ricetta semplicissima, che si prepara in 5 minuti ed è di una bontà unica. Nasce in realtà come una ricetta “di riciclo” in quanto all’interno ci sono degli ingredienti che avevo in frigo, e con il quale non sapevo cosa cucinare, al fine di non farli andare a male. Vi confesso che, nonostante sia nata per caso, è un secondo strepitoso, che mi ha lasciato davvero senza parole dopo che l’ho assaggiato. Inoltre può essere personalizzato secondo i propri gusti, aggiungendo gli ingredienti che più amate e di cui siete ghiotti. Vediamo cosa ci occorre per preparare la Schiacciata di ricotta salata.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 – 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 – 6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 300 g Ricotta vaccina (ma potete usare anche la ricotta mista)
  • 1 Uova
  • 100 g Salame
  • 100 g Taleggio
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 50 g Farina 00
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1/2 cucchiaino Bicarbonato (o lievito istantaneo per preparazione salate)

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della Schiacciata di ricotta salata inserendo dentro una ciotola capiente la ricotta. Unite ad essa il parmigiano, una presa di sale, il taleggio (o altro formaggio che preferite) e l’uovo. Mescolate il tutto fino ad amalgamare gli ingredienti.

  2. Tagliate a dadini il salame (io avevo della salsiccia di maiale stagionata), unitelo al composto, infine unite la farina con il bicarbonato. Aggiustate di pepe e mescolate il tutto fino ad incorporare anche questi ingredienti al resto del composto.

  3. Foderate una teglia di circa 24 cm di carta forno, riversate il composto della Schiacciata di ricotta salata dentro la teglia e livellate con un cucchiaio. Infornate a 200°C per circa 15 – 20 minuti. La Schiacciata di ricotta salata non si alzerà molto, deve essere cosi. Una volta dorata, sfornate e lasciatela intiepidire prima di toglierla dalla teglia e servirla.

Note

Precedente Zuppa di orzo e funghi Successivo Torta morbida pere e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.