Parmigiana di patate al sugo

La parmigiana di patate al sugo è uno di quei piatti che sanno di famiglia, di casa della nonna, realizzato con poco, ma che rende tanto e accontenta tutti. Io ho optato per una versione vegetariana, ma se preferite la potete arricchire con cubetti di prosciutto cotto o salumi di vostro gusto.

Parmigiana di patate al sugo
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la parmigiana di patate al sugo

  • 1200 gpatate (già pulite)
  • 600 gpassata di pomodoro
  • 300 gprovola
  • 150 gparmigiano Reggiano DOP
  • 50 golio extravergine d’oliva
  • 1cipolla (piccola )
  • 4 fogliebasilico
  • 1 pizzicopepe nero
  • q.b.sale

Strumenti per preparare la parmigiana di patate al sugo

  • Coltello
  • 2 Pentole
  • Mandolina
  • Teglia
  • Canovaccio

Preparazione della parmigiana di patate al sugo

  1. Per prima cosa sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a fette di uno spessore di mezzo centimetro: per compiere questa operazione utilizzate una mandolina, è uno strumento economico ma molto utile, ideale per ottenere fette tagliate rapidamente tutte dello stesso spessore.

  2. Portate a bollore una pentola di acqua salata e lessate le fette di patate per circa dieci minuti, non devono essere eccessivamente cotte, poi scolatele e adagiatele su di un canovaccio ad asciugare.

  3. Intanto preparate il sugo: in una pentola mettete l’olio e la cipolla tritata, lasciate soffriggere per pochi minuti e aggiungete la passata di pomodoro, salate, pepate e a pentola coperta e fuoco basso lasciate cuocere per venti muti, a metà cottura aggiungete qualche foglia di basilico spezzettata con le mani.

  4. Ora non vi resta che procedere all’assemblamento della parmigiana di patate al sugo: sul fondo di una teglia da forno di 18 x 28 cm versate un mestolo di sugo, poi fate uno strato di fette di patate, cospargete con altro sugo, spolverizzate con abbondante provala grattugiata e parmigiano.

  5. Continuate a comporre così gli strati fino al consumo di tutti gli ingredienti, a me con le dimensioni di questa teglia ne sono venuti quattro.

  6. Quando pronta infornate a 200° forno preriscaldato per trenta minuti o fino a quando ritenete sia ben cotta.

  7. In questa ricetta è presente un link di affiliazione.

Consigli per altre preparazioni

Le patate penso siano l’ortaggio più amato e versatile in cucina io le utilizzo in tantissime preparazioni, vi lascio qualche idea se volete utilizzarle anche voi.

Panini alle patate

Patate in padella con burro e salvia

Sformatini di patate filanti

Potete seguire le mie ricette anche su Facebook, Pinterest, Instagram e Twitter

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.