Patate ripassate in padella con burro e salvia

Queste patate ripassate in padella con burro e salvia, sono ideali per accompagnare i vostri secondi piatti di pesce o carne, o perchè no, possono essere anche un piatto unico, il burro conferisce loro quella classica consistenza cremosa e si scioglieranno in bocca, una tira l’altra!

Patate ripassate in padella con burro e salvia
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 kg Patate (a pasta gialla)
  • 120 g Burro
  • 1 mazzetto Salvia
  • 1 macinata Pepe nero (o bianco)
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Per realizzare questa ricetta vi consiglio di utilizzare delle patate a pasta gialla e possibilmente che non siano patate novelle.

    Iniziate lavando e sbucciando le patate, tagliatele a cubotti di dimensione abbastanza grande, circa tre o quattro centimetri per lato, e lessatele in abbondante acqua salata per circa 10, 12 minuti o fino a che non sono divenute cotte, ma fate attenzione a non stracuocerle.

  2. Quando cotte scolate le vostre patate e lasciatele asciugare per qualche minuto su di uno strofinaccio pulito.

    Nel frattempo, in una capiente padella inserite il burro e le foglie di salvia lavate, asciugate  e spezzettate grossolanamente.

    Quando il burro si è sciolto, aggiungete in padella  le patate e una macinata di pepe nero, fatele saltare per qualche minuto affinché si insaporiscano bene, se necessario aggiustatele di sale. Servite le vostre patate ripassate in padella con burro e salvia ben calde, ideali da accompagnare sia secondi piatti a base di carne o pesce, io le mangio anche come piatto unico.

Note

Per chi ama i sapori più intensi e speziati consiglio di aggiungere al burro anche un cucchiaino di curry, il risultato sarà sorprendentemente buono.

Se come a casa mia le patate sono il vostro contorno preferito  assaggiate anche le patate alla pizzaiola, quelle sabbiate al forno croccanti fuori e morbide dentro o quelle in tegame cremose e filanti…insomma a voi la scelta.

Se vuoi seguire le mie ricette, tanti video e le novità vai sulla mia pagina Facebook La cucina di Mara, se ti fa piacere lascia un like, grazie!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.