Cream tart

La cream tart è una torta moderna e molto bella, che si presta bene ad essere personalizzata con forme tipo cuori, numeri o lettere dell’alfabeto. Io ho scelto di realizzare la cream tart a forma di lettera M poiché è l’iniziale del nome di mia figlia e l’ho preparata insieme a lei per il suo compleanno.

cream tart
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta frolla

  • 350 gfarina 00
  • 100 gfarina di mandorle
  • 200 gburro
  • 150 gzucchero
  • 2uova (mediamente grandi)
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia (o una bustina di vanillina)
  • 1 pizzicosale

Ingredienti per la crema

  • 500 gpanna vegetale zuccherata da montare
  • 500 gmascarpone
  • 60 gzucchero
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia

Ingredienti per decorare la cream tart

  • 8fragole (o altra frutta fresca)
  • 5marshmallows
  • 4ciliegie candite
  • q.b.confettini colorati
  • q.b.fiori eduli (o di ostia)
  • q.b.biscotti

Strumenti per preparare la cream tart

  • Bilancia pesa alimenti
  • 2 Ciotole
  • carta da forno
  • Coltello
  • Cucchiaino
  • Leccarda
  • 2 Formine
  • Forbici
  • Sbattitore
  • Sac a poche
  • Bocchetta liscia
  • Pellicola per alimenti

Preparazione della cream tart

  1. Per prima cosa dovete preparare la pasta frolla per la base: in una ciotola inserite la farina 00 setacciata e la farina di mandorle, aggiungete il burro freddo a pezzetti e con le mani lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un composto sabbioso.

  2. A questo composto aggiungete poi un pizzico di sale, un cucchiaino di estratto di vaniglia, lo zucchero e le uova, impastate il tutto rapidamente e formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e riponetelo in frigorifero per almeno un’ora o, avendone il tempo, anche di più.

  3. Nel frattempo, preparate la forma che vorrete usare come base per la vostra cream tart: io, come dicevo, ho realizzano una M disegnando la forma su di un cartoncino formato A3 che ho poi ritagliato con le forbici.

  4. Adesso tornate all’impasto: trascorso il tempo dovuto riprendete il panetto, stendetelo su un foglio di carta forno infarinato conferendogli uno spessore di mezzo centimetro.

  5. Aiutandovi con il cartoncino precedentemente preparato ritagliate due sagome della forma che avete scelto di dare alla vostra torta.

  6. Con gli sfreghi avanzati dopo aver compiuto quest’ultima operazione, potete realizzare dei graziosi biscottini a forma di cuore, stella o di ciò che preferite da utilizzare come decorazione per la torta.

  7. Adagiate tutte le forme ottenute su di una leccarda lasciandole sulla carta forno e avendo cura di fare in modo che si mantengano ben tese e orizzontali poiché non devono perdere la loro forma in cottura.

  8. Lasciatele cuocere per 15 minuti a 180°, facendo attenzione a non bruciarle e avendo cura soprattutto degli spigoli: a tal riguardo, se notate che si iniziano a bruciare, vi consiglio di coprirli con la carta di alluminio.

  9. Quando cotte sfornate le forme e lasciatele raffreddare prima di spostarle dalla leccarda.

  10. Ora potete preparare la crema che vi servirà per la farcitura, è un’operazione molto semplice in quanto non richiede alcun tipo di cottura.

  11. In una ciotola inserite la panna ben fredda da frigo, il mascarpone, lo zucchero e un cucchiaino di essenza di vaniglia, con uno sbattitore elettrico montate il tutto e passate la crema ottenuta in una sac a poche con bocchetta liscia.

  12. Non vi resta che assemblare la vostra cream tart: in un vassoio da portata adagiate delicatamente una delle due basi, ricopritela di crema facendo tanti ciuffetti ordinati.

  13. Ricoprite con la seconda base di pasta frolla, anche questa dovrà essere ricoperta di ciuffetti di crema. Ora che la cream tart è pronta viene la parte più divertente ossia la decorazione, che potrà essere a vostro gusto con frutta fresca come fragole e lamponi, biscotti, macarons, marshmallows, meringhe, caramelle, cioccolatini e deliziosi e colorati fiori eduli.

  14. Questa ricetta contiene link di affiliazione

Consigli

Si consiglia di assemblare la torta non più di tre o quattro ore prima del consumo.

Se amate le torte con frutta e fiori guardate anche queste…

Torta cassetta di frutta

Torta a cuore con panna

Torta cestino di fiori

Potete seguire le mie ricette anche su Facebook, Pinterest, Instagram e Twitter

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.