Crea sito

Bucatini con baccalà al sugo

Bucatini con baccalà al sugo: ricetta di antiche tradizioni, un primo piatto semplice e saporito adatto sia alla tavola di tutti i giorni che nelle festività natalizie come vuole la tradizione.

Bucatini con baccalà al sugo
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i bucatini con baccalà al sugo

  • 600 gbaccalà dissalato
  • 100 gfarina 0
  • q.b.olio di semi di girasole (per friggere)
  • 40 golio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 1peperoncino (facoltativo)
  • 700 mlpassata di pomodoro
  • 50 golive
  • 1 mazzettoprezzemolo
  • 400 gbucatini (o altra pasta lunga)
  • q.b.sale

Strumenti

  • Coltello
  • Carta assorbente
  • Piatto
  • Padella di ferro
  • Tegame
  • Pentola
  • Scolapasta
  • Cucchiaio di legno

Preparazione dei bucatini con baccalà al sugo

  1. Tagliate il baccalà già ammollato e dissalato in pezzi piuttosto piccoli, tamponatelo con carta assorbente da cucina in modo da assorbirne l’umidità e passatelo in un piatto con la farina.

  2. In una padella in ferro – per friggere io preferisco usare quella in ferro, perché raggiunge e mantiene la temperatura adatta in breve tempo – scaldate abbondante olio di semi di girasole e quando risulta caldo inserite il baccalà infarinato, quindi lasciatelo cuocere per tre minuti per lato.

  3. Intanto, in un tegame, inserite l’olio extravergine di oliva con uno spicchio d’aglio intero che toglierete a fine cottura e se lo gradite aggiungete anche un peperoncino piccante.

  4. Quando il soffritto inizia a rosolare aggiungete la passata di pomodoro, salate e lasciate cuocere per dieci minuti, poi aggiungete il baccalà fritto, le olive snocciolate e un cucchiaino di prezzemolo tritato.

  5. Completate la cottura a fiamma bassa per altri quindici minuti o anche più, se lo ritenete necessario.

  6. Finché il sugo cuoce, lessate la pasta in una pentola piena di acqua salata: io ho scelto i bucatini, ma se a voi non piace questo formato scegliete la pasta che preferite cercando comunque di prediligere un formato lungo.

  7. Quando cotta scolate la pasta e conditela con il sugo, servitela subito aggiungendo nel piatto qualche pezzetto di baccalà e una spolverizzata di prezzemolo tritato sottilmente.

  8. In questa ricetta è presente un link di affiliazione.

Consigli

Se li gradite, potete aggiungere al sugo un cucchiaio di capperi dissalati e tritati.

Visionate queste altre ricette con il baccalà

Baccalà in padella semplice e veloce

Baccalà con patate e peperoni fritti alla calabrese

Polpette di baccalà al sugo

Paccheri piccanti con baccalà e verza

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.