Crea sito

ZUCCA ARROSTITA

La zucca arrostita croccante è un contorno leggero e facile da preparare. La zucca grigliata perde la sua acqua e diventa croccante e ancora più saporita. Attenzione a non grigliarla a fuoco troppo basso perchè rischiate di lessarla: la zucca perdendo acqua rischierà di cuocersi nel suo “brodo” diventando molliccia. Invece la zucca grigliata va cotta a fuoco medio alto, in modo che i liquidi che vengono fuori dalla zucca evaporino immediatamente lasciando la zucca arrostita croccante e asciutta.

 

ZUCCA ARROSTITA ricetta contorno leggero zucca grigliata
ZUCCA ARROSTITA CROCCANTE ricetta contorno zucca grigliata

Zucca arrostita

 

COSA SERVE?

  • 500 g di zucca fresca
  • 3 spicchi d’aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco
  • peperoncino a piacere
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pepe nero a piacere
  • qualche fogliolina di menta fresca (facoltativa)

 

 

ZUCCA ARROSTITA CROCCANTE ricetta contorno zucca grigliata
ZUCCA ARROSTITA CROCCANTE ricetta contorno zucca grigliata

 

 

COME SI PROCEDE?

Pulire la zucca. Sbucciare la zucca e privarla dei semi interni. Tagliare la zucca a fettine dello spessore di circa 2 millimetri.

Arrostire la zucca. Riscaldare la bistecchiera, la piastra o la griglia e adagiarvi sopra la fette di zucca. Cuocere a fuoco medio girando a metà cottura in modo che le fette di zucca cuociano da entrambi i lati senza bruciare. Se utilizzate la bistecchiera, otterrete una zucca come la mia ossia con le caratteristiche linee nere sulla superficie (date dal contatto della zucca con la parte ondulata della bistecchiera).

Passare la zucca in un piatto e farla raffreddare, in questo modo continuerà a perdere vapore e diventerà ancora più croccante.

Condire la zucca. La zucca grigliata può essere condita a piacere con olio extravergine di oliva, aglio scamiciato e poi tagliato a cubetti, prezzemolo fresco tritato, qualche fogliolina di menta fresca se la trovate e del peperoncino oppure del pepe nero se vi piacciono. ma potete condire la zucca grigliata anche in altri modi, ad esempio potete aggiungere un goccio di aceto di vino bianco per fare una finta scapece, ossia una zucca alla scapece light (solitamente, come saprete, per preparare le vedure alla scapece queste prima si friggono e poi si condiscono con olio, aceto e aromi vari).

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.