Crea sito

TISANA DRENANTE CILIEGIE

La tisana drenante ciliegie è un valido alleato per eliminare i liquidi in eccesso e consente di riutilizzare i piccioli e i noccioli delle ciliegie fresche. Non solo quindi un aiuto per ritrovare la propria forma fisica e combattere la cellulite, ma anche una ricetta economica salva portafoglio che ci permette di non buttare via niente, sfruttando al massimo le potenzialità della frutta fresca di stagione.

I piccioli e i noccioli delle ciliegie hanno proprietà antinfiammatorie e drenanti oltre che antiossidanti. Ottimi spazzini delle vie urinarie, aiutano a combattere la cellulite e quindi quel fastidioso effetto a buccia d’arancia facilitando l’eliminazione delle tossine e dei liquidi in eccesso e praticando una attività antinfiammatoria che potenzia l’effetto anti cellulite.

Tanti benefici dunque in questa tisana facile ed economica da preparare. Benefici di cui si può beneficiare tutto l’anno. Per preparare la tisana di ciliegie tutto l’anno basterà lavare i noccioli e i piccioli delle ciliegie fresche, asciugarli e seccarli al sole. I piccioli e i noccioli delle ciliegie, una volta essiccati al sole, andranno poi conservati un un barattolo a chiusura ermetica. In questo modo si potrà preparare una deliziosa tisana con ciliegie anche a dicembre, per dire!

TISANA DRENANTE CILIEGIE ricetta per riutilizzare piccioli e noccioli
  • Preparazione: 2 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 tazza
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 20 Ciliegie (con relativi piccioli)
  • 250 ml Acqua
  • q.b. Dolcificante (a piacere: miele, zucchero o altro dolcificante ipocalorico)

Preparazione

Preparare le ciliegie

  1. Lavare le ciliegie, privarle dei piccioli e tenere da parte i piccioli.

    Mangiare le ciliegie e tenere da parte i noccioli.

  2. Lavare i noccioli delle ciliegie sotto l’acqua corrente.

Preparare la tisana

  1. In una pentola unire i piccioli e i noccioli delle ciliegie ed aggiungere l’acqua. Coprire con il coperchio, portare il tutto ad ebollizione e cuocere per 10-15 minuti.

    Togliere quindi la tisana dal fuoco e, senza togliere il coperchio, farla riposare per 10-15 minuti.

  2. TISANA DRENANTE CILIEGIE ricetta per riutilizzare piccioli e noccioli

    Filtrare la tisana alle ciliegie in modo da eliminare piccioli e noccioli.

  3. Dolcificare la tisana a piacere con del miele, dello sciroppo di agave, zucchero oppure altro dolcificante ipocalorico a piacere.

  4. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Note

La tisana drenante alle ciliegie può essere bevuta anche fredda di frigorifero come se fosse un succo di frutta, un tè freddo o un cocktail analcolico.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.