Crea sito

Plumcake al Limone |Senza burro e morbidissimo

Un plumcake al limone morbidissimo che si conserva soffice per giorni e giorni grazie ad un semplice trucco. Un profumo inebriante e un sapore unico.

Il plumcake al limone che vi propongo è soffice come una nuvola e molto salutare grazie alla assenza totale di burro. Io un plumcake al limone così morbido fino ad ora non lo avevo mai assaggiato.

Avevo della ricotta in frigo da consumare, i limoni che a casa mia non mancano mai e il limoncello che è uno dei miei liquori preferiti. La voglia di un dolce da colazione, che fosse leggero, salutare,  saporito e delicato mi ha portata ad optare per il plumcake al limone. Ho impastato, ho infornato, ho sfornato, ho aspettato che si raffreddasse e fino a che non ho tagliato non avevo la minima idea di che nuvola di sofficità potesse essere. Il taglio è stato una di quelle soddisfazioni che è difficile da spiegare a parole. Cosa aggiungere? Provatelo, non può non piacervi!

 

PLUMCAKE AL LIMONE MORBIDISSIMO | ricetta plumcake senza burro
Plumcake al limone senza burro

Plumcake al limone

 

COSA SERVE?

Per 1 plumcake al limone di 33×10 cm:

  • 3 uova
  • 250 gr di zucchero
  • 300 gr di farina 00
  • 300 gr di ricotta
  • 90 gr di olio di semi di mais
  • 1 bacca di vaniglia
  • buccia grattugiata di 2 limoni
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 3 cucchiai di limoncello
  • 1 e 1/2 bustine di lievito
  • 1 pizzico di sale

 

 

 

 

PLUMCAKE AL LIMONE MORBIDISSIMO | ricetta plumcake senza burro
Plumcake al limone senza burro morbidissimo

 

COME SI PROCEDE?

Preparare il composto per il plumcake. Montare le uova con lo zucchero, i semi di vaniglia, la buccia di limone grattugiata e il sale. Aggiungere la ricotta e, sempre montando la farina. Incorporare quindi l’olio, il succo di limone e il limoncello. Solo in ultimo aggiungere il lievito setacciato e incorporarlo bene all’impasto.
Se si ha tempo, far riposare l’impasto in frigo per almeno un’ora prima di inserire il lievito. In questo modo il plumcake al limone manterrà la sua sofficità per ancora più giorni. Ma se non si ha tempo, si può saltare senza problemi il passaggio del riposo in frigo, si otterrà comunque un plumcake al limone super soffice che si mantiene soffice per molto tempo.

Rivestire con carta forno inumidita uno stampo da plumcake delle dimensioni di 33×10 cm , (se si è fatto riposare in frigo, rimescolare l’impasto in modo da renderlo omogeneo) versarvi l’impasto del plumcake al limone e infornare in forno già caldo a 180°C per circa 55-60 minuti nella parte centrale del forno. Controllare la cottura con uno stecchino.

Quando sarà cotto, togliere il plumcake dallo stampo e lasciarlo raffreddare completamente con la sua carta forno poggiandolo su una gratella.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.