PHILADELPHIA MILKA FATTA IN CASA ricetta crema spalmabile fresca

Vi ricordate la Philadelphia Milka?Quella golosa crema spalmabile fresca al cioccolato che si trovava in banco frigo fino a qualche anno fa? Era una edizione limitata e a me piaceva tantissimo. A mia sorella è venuta l’idea di prepararla in casa e… il risultato è stato sorprendente. Già dalla fotografia potete apprezzarne la vellutata cremosità. E’ davvero squisita ed è anche molto facile pratica e veloce da preparare.

Prendete il cucchiaino e mangiatela a cucchiaio oppure spalmatela sui biscotti, sui pancakes, nelle crepes, sulle fette biscottata o dove vi va. La nostra proposta sono questi sfiziosi sandwich bicolore di pavesini ripieni di philadelphia milka. Un dessert fresco, un finger food veloce adatto a grandi e bambini.

PHILADELPHIA MILKA FATTA IN CASA ricetta crema spalmabile fresca
PHILADELPHIA MILKA FATTA IN CASA ricetta crema spalmabile fresca

Philadelphia Milka fatta in casa

 

COSA SERVE?

  • 200 g di Philadelphia (io light)
  • 80 g di cioccolato al latte
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 50 g di panna da montare
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • pavesini classici q.b.
  • pavesini al cacao q.b.
  • latte per bagnare q.b.

 

 

Sandwich di pavesini con PHILADELPHIA MILKA

 

COME SI PROCEDE?

In un pentolino unire il cioccolato al latte, il cioccolato fondente e la panna. Cuocere a bagnomaria in modo che il cioccolato si sciolga. Quando il cioccolato si sarà sciolto, togliere dal fuoco, unire il cacao amaro e mescolare bene. Far intiepidire.

Preparare la crema spalmabile fresca. In una scodella versare la philadelphia (io ho utilizzato quella light ma voi potete tranquillamente usare quella classica). Amalgamarla con una forchetta in modo da ottenere una crema. Aggiungere il cioccolato e mescolare il tutto fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Far raffreddare in frigorifero.

Comporre i sandwich. Semplicemente, spalmare la philadelphia milka su un pavesino e coprire con un altro pavesino di colore diverso oppure con un pavesino dello stesso colore se si preferisce. Bagnare il sandwich così ottenuto con un pò di latte. Ripetere il procedimento per ogni sandwich fino ad esaurimento degli ingredienti.

Servire subito oppure far riposare in frigorifero fino al momento di servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente TORTINE DOLCI AL COCCO E LIMONE morbidissime Successivo MERENDINE FATTE IN CASA con crema alla nocciola