Crea sito

PATATE E ZUCCHINE AL FORNO

Patate e zucchine al forno: il contorno gratinato dal cuore cremoso. Saporite, facilissime e veloci si accompagnano sia a carne che pesce.

A seconda delle porzioni, questa ricetta può essere intesa anche come un secondo piatto oppure un piatto unico. Versatile, ottimo anche in caso di ospiti improvvisi.

Per la realizzazione di questo piatto potete utilizzare la besciamella comprata (light oppure classica) oppure potete prepararla in casa voi stessi seguendo la ricetta che troverete più sotto. E’ così facile preparare in casa la besciamella ed è così veloce che io non la compro più da una vita.

Per preparare le patate e zucchine al forno ho scelto di utilizzare una besciamella leggera, realizzata senza burro e con latte scremato in modo da rendere questo contorno più leggero e delicato.

PATATE E ZUCCHINE AL FORNO ricetta contorno saporito
  • Preparazione: 15-20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 6 Zucchine (grandi)
  • 4 Patate
  • 50 g Pancetta arrotolata
  • 70 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 8-10 cucchiai Besciamella ((io light))
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pangrattato

Per la besciamella light:

  • 250 ml Latte scremato
  • 10 g Farina
  • Mezzo cucchiai Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Noce moscata
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. Servire il contorno di verdure alla besciamella tiepido oppure freddo.

  2. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Preparare le verdure.

  1. Lavare le zucchine, eliminarne le estremità e tagliarle a fette dello spessore di circa 2-3 millimetri.

  2. Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a fette dello spessore di circa 2 millimetri.

Preparare la besciamella light.

  1. In una pentola alta unire la farina e l’olio e mescolare in modo da ottenere una crema omogenea. Incorporarvi il latte a filo sempre mescolando in modo da evitare la formazione di grumi. Aggiustare di sale, pepe nero e noce moscata e portare sul fuoco.

    Cuocere per circa 3-4 minuti sempre mescolando o comunque fino a che non inizierà ad addensarsi.

    Togliere la besciamella leggera dal fuoco e farla intiepidire o raffreddare prima di utilizzarla.

Comporre lo sformato di verdure.

  1. Ungere la base di una pirofila con dell’olio di oliva. Spruzzarla poi con il pan grattato.

    Fare uno strato di zucchine a fetta, aggiustare di sale, quindi aggiungere la pancetta a listarelle, un filo di besciamella, una spruzzata di pepe nero a piacere e una spruzzata di parmigiano grattugiato. Coprire quindi con le fette di patate, aggiustare di sale e pepe a piacere, aggiungere la pancetta a listarelle, un filo di besciamella e il parmigiano grattugiato. Fare poi un altro strato di zucchine e così via fino ad esaurimento degli ingredienti.

    Terminare con uno strato di patate, sale e pepe, qualche cucchiaio di besciamella, la pancetta a listarelle e abbondante parmigiano grattugiato.

Cuocere le verdure al forno.

  1. Infornare lo sformato di zucchine e patate in forno già caldo a 200°C per circa 30 minuti o comunque fino a che la superficie non sia diventata dorata e croccante.

    Spegnere quindi il forno e far riposare le verdure all’interno del forno spento per circa 5-10 minuti in modo che si “assestino” nella loro consistenza acquisendo ancora più sapore.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.