SFOGLIA CON PATATE E CIPOLLE

Il rustico di pasta sfoglia con patate e cipolle è una torta salata facilissima da servire come antipasto, aperitivo oppure come salva pasto.

Poiché questa torta rustica si serve fredda, è ideale anche da portare a lavoro oppure in occasione di picnic e gite fuori porta. Perfetta anche per buffet salati in occasione di feste e ricorrenze varie, visto che si può preparare in anticipo (anche il giorno prima), così non sarete costretti a ridurvi a fare tutto all’ultimo secondo.

Avete organizzato un aperitivo con gli amici? Un brunch? Servite la torta di pasta sfoglia con patate e cipolle e fatemi sapere 😉

Volete preparare un bell’antipasto ricco diverso dal solito? Accanto ai soliti salumi e formaggi, aggiungete anche delle fettine oppure dei cubetti di torte salate! Sul mio ricette troverete tantissime ricette di torte rustiche, sono cerca che cercando cercando troverete la ricetta giusta per voi 😉

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    120 minuti
  • Porzioni:
    8-10 fette
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rotonda)
  • 850 g Cipolle (già sbucciate)
  • 400 g Patate (già pelate)
  • 200 g Pancetta affumicata
  • 70 g Parmigiano reggiano
  • 1 rametto Rosmarino
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

Preparare il ripieno della torta rustica

  1. PASTA SFOGLIA CON PATATE E CIPOLLE ricetta torta salata facile

    Sbucciare le cipolle, lavarle e tagliarle a fette.

  2. In una padella unire le cipolle, la pancetta, dell’olio extravergine di oliva e il rosmarino e cuocere il tutto fino a che le cipolle non saranno appassite.

  3. Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a cubetti.

  4. Quando le cipolle saranno appassite, aggiungere anche le patate, aggiustare di sale e pepe nero a piacere e continuare la cottura fino a che le patate non saranno cotte.

  5. Togliere quindi la padella dal fuoco, aggiungere il parmigiano grattugiato e mescolare bene il tutto.

Comporre la torta salata di pasta sfoglia

  1. Srotolare la pasta sfoglia e passarla (con la sua carta forno) in una teglia del diametro di circa 22 centimetri. Versare il ripieno di patate e cipolle all’interno del guscio di pasta sfoglia e livellare bene il ripieno in modo da uniformarne la superficie.

  2. Abbassare i bordi della pasta sfoglia sul ripieno e arricciarli leggermente con le mani in modo da ottenere un bordo ondulato. Spennellare il bordo della pasta sfoglia con dell’acqua.

Cuocere la pasta sfoglia con patate e cipolle

  1. Infornare la torta salata in forno già caldo a 180°C per circa 45 minuti in base alla potenza del forno o comunque fino a che la pasta sfoglia non sia ben dorata.

  2. Sfornare il rustico di pasta sfoglia con patate e cipolle e farlo raffreddare completamente prima di passarlo su un piatto da portata, tagliare a fette e servire.

  3. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente CROSTATA PERE YOGURT Successivo TORTA DI CAROTE SENZA BILANCIA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.