Crea sito

PASTA PESCATA | Pasta Cozze e Vongole

Pasta Pescata | Pasta Cozze e Vongole Un primo piatto di Mare, facile veloce e saporito. Ideale per chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare ai piaceri della buona tavola. Pasta cozze e vongole è un classico della cucina italiana, ognuno ha la propria ricetta speciale. Io vi presento la mia !

Se andate al mare e vi capita di imbattervi in qualche scoglio, date un’occhiata più accurata e se trovate le cozze raccoglietele e portatele a casa! Altrimenti, andate dal pescivendolo, comprate cozze e vongole, tornate a casa e concedetevi questo saporito primo piatto di mare.

Gli spaghetti cozze e vongole sono un piatto tipico della cucina italiana. C’è chi utilizza l’aglio e chi la cipolla, chi cuoce direttamente le vongole in padella e chi le fa aprire da parte, chi aggiunge i pomodorini e chi la preferisce in bianco. Io oggi vi presento la mia versione, spero sia di vostro gradimento.

Ho optato per una precottura veloce delle vongole semplicemente perché le vongole seppure lavate benissimo sotto l’acqua corrente, comunque conservano al loro interno una parte di sabbia che, gioco forza, andrebbe poi a finire nel sughetto. Facendo aprire le vongole in una pentola a parte invece la maggior parte della sabbia si depositerà sul fondo della pentola e a quel punto basterà prelevare le vongole con la schiumarola e passarle poi nella padella del condimento.

Potete utilizzare le vongole piccole, i lupini oppure le vongole veraci. A voi la scelta. Inutile dire che con le vongole veraci la vosta pasta cozze e vongole sarà ancora più saporita.

PASTA COZZE E VONGOLE | ricetta pasta pescata con frutti di mare
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 400 g Pasta (io spaghetti quadrati)
  • 500 g Cozze
  • 500 g Vongole
  • 15 Pomodorini
  • 1 Cipolle
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Peperoncino

Preparazione

  1. Distribuire gli spaghetti nei piatti e decorare ciascun piatto con le vongole e le cozze tenute da parte. Terminare infine con una spruzzata di prezzemolo fresco a piacere. Servire immediatamente.

  2. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Preparare il pesce

  1. Pulire le cozze, metterle in una pentola alta, coprirle con un coperchio, accendere il fuoco e farle cuocere fino a che non si saranno aperte le valve.

  2. Sciacquare le vongole ripetutamente sotto l’acqua corrente in modo da eliminare tutta la sabbia contenuta al loro interno. Metterle in una pentola alta, coprirle con un coperchio, accendere il fuoco e farle cuocere fino a che non si saranno aperte le valve.

  3. PASTA COZZE E VONGOLE | ricetta pasta pescata con frutti di mare

Preparare il sugo di pesce

  1. Imbiondire la cipolla tritata in abbondante olio evo. Quindi aggiungere le cozze e le vongole, far cuocere per circa cinque minuti. Sfumare con il vino bianco. Quando tutto il vino sarà evaporato, togliere le cozze e le vongole dalla padella e conservarle in una ciotola.

  2. Nella stessa padella, aggiungere i pomodorini lavati e divisi a metà. Aggiustare di peperoncino e aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura delle congole filtrata dalla sabbia. Far appassire i pomodorini per un paio di minuti e togliere dal fuoco.

Cuocere la pasta

  1. Lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolarli al dente.

Condire la pasta pescata

  1. Saltare gli spaghetti nella padella del condimento aggiungendo un po’ di acqua di cottura della pasta al bisogno.

Note

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.