INSALATA FREDDA DI LENTICCHIE E FARRO ricetta leggera

L’insalata di lenticchie e farro è un piatto freddo facile e pratico da preparare. Un piatto completo che può trasformarsi in antipasto o aperitivo a seconda delle quantità servite.

INSALATA DI LENTICCHIE FARRO ricetta vegana insalata fredda light
INSALATA DI LENTICCHIE FARRO ricetta vegana insalata fredda light

Insalata di lenticchie

 

COSA SERVE?

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di lenticchie secche
  • 200 g di farro
  • 150 g di pomodorini
  • 1 peperone rosso
  • 2 zucchine piccole
  • 1 costina di sedano
  • prezzemolo fresco a piacere
  • una spruzzata di origano
  • sale e peperoncino a piacere
  • olio extravergine di oliva q.b.

 

INSALATA DI LENTICCHIE FARRO ricetta insalata vegana fredda light
INSALATA DI LENTICCHIE FARRO ricetta vegana insalata fredda light

 

COME SI PROCEDE?

Preparare le zucchine. Lavare le zucchine, privarle delle estremità e tagliarle a rondelle. A questo punto si possono scegliere due metodi di cottura: la cottura al sole oppure in padella.
Se scegliete la cottura al sole, distribuite le rondelle di zucchine su un vassoio e lasciatele riposare al sole per un paio di ore.
Se scegliete la cottura in padella, saltate le zucchine in padella con un filo di olio evo per pochissimi minuti, giusto il tempo di farle appassire.

Cuocere il farro e le lenticchie. Io ho cotto tutto insieme in acqua salata in pentola a pressione per 15 minuti perché i tempi di cottura indicati sia sulla confezione di farro che sulla confezione di lenticchie erano praticamente gli stessi.
Scolare, passare immediatamente sotto acqua corrente e scolare nuovamente.

Preparare le verdure. Lavare i pomodori e tagliarli a spicchi. Lavare il sedano e tagliarlo a fettine. Lavare i peperoni, privarli delle estremità e tagliarli a cubetti ( se non vi piacciono i peperoni crudi, potete saltarli in padella con un filo di olio per pochi minuti).

Condire l’insalata. In una scodella capiente unire il farro e le lenticchie, le zucchine, i peperoni, i pomodorini, il prezzemolo tritato, il sedano e l’origano. Aggiustare di sale, olio e peperoncino a piacere. Mescolare il tutto e servire oppure coprire con pellicola trasparente e conservare in frigorifero fino al momento di servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente RICETTE CON ZUCCHINE le migliori ricette con le zucchine Successivo ZUCCOTTO CON GELATO AL PISTACCHIO E GIANDUIA con o senza forno