CROSTATA CIOCCOLATO E CREMA PASTICCERA

La crostata cioccolato e crema pasticcera è una di quelle torte al cioccolato che un vero amante del cioccolato deve provare almeno una volta nella vita. Una cremosità unica, immensa, infinita. Un guscio di frolla, una crosticina croccante di cioccolato, uno strato di crema pasticcera e una copertura al cioccolato che si scioglie in bocca. A differenza di quanto si potrebbe pensare, vi trovate di fronte ad una crostata facilissima da preparare. In poche mosse e con pochi ingredienti questo dessert vi farà fare un figurone.

Se volete, potete impreziosire ancora di più questa crostata sostituendo la pasta frolla con della pasta frolla al pistacchio (per la ricetta della pasta frolla al pistacchio cliccare QUI ).

Se avete necessità di una pasta frolla senza glutine per la ricetta cliccate QUI .

 

CROSTATA CIOCCOLATO CREMA PASTICCERA ricetta torta cioccolato
CROSTATA CIOCCOLATO CREMA PASTICCERA ricetta torta cioccolato

Crostata cioccolato

 

COSA SERVE?

Ingredienti per una crostata del diametro di 24 centimetri circa:

  • Per la base di pasta frolla:
    250 g di farina 00
    100 g di burro freddo
    100 g di zucchero semolato
    1 uovo intero
    1 tuorlo
    5 g di lievito istantaneo per dolci
  • Ingredienti per la crema pasticcera da forno:
    500 ml di latte intero
    4 tuorli
    125 g di zucchero semolato
    20 g di farina 00 (oppure 20 g di amido di riso per la versione senza glutine)
    20 g di amido di mais
    1 bacca di vaniglia
    1 cucchiaio di rum oppure aroma al rum (facoltativo)
    mezzo limone
  • Per la copertura al cioccolato:
    2 uova intere
    200 g di cioccolato fondente
    60 ml di panna per dolci
    60 ml di rum scuro (o di latte)
    40 g di cacao amaro
    100 g di zucchero semolato

 

CROSTATA CIOCCOLATO CREMA PASTICCERA ricetta torta cioccolato
CROSTATA CIOCCOLATO CREMA PASTICCERA ricetta torta cioccolato

 

COME SI PROCEDE?

Preparare la pasta frolla. Utilizzare una planetaria con la frusta K oppure un tritatutto oppure lavorare il composto con le mani. Versare nella ciotola della planetaria o nel tritatutto la farina e il burro freddo. Lavorare il composto in modo da ottenere una sorta di sabbia. Se si lavora il composto a mano, lavorarlo con la punta delle dita come se lo si volesse punzecchiare. Incorporare il lievito, lo zucchero semolato e lavorare ancora il composto con la frusta K, con il tritatutto o a mano. Infine incorporare l’uovo intero e il tuorlo e lavorare pochissimo, giusto il tempo di ottenere un composto omogeneo.
Avvolgere nella pellicola trasparente la pasta frolla così ottenuta e far riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Preparare la crema pasticcera da forno. Mescolare i tuorli con lo zucchero, i semi di vaniglia e l’amido di mais, unire il latte a filo e mescolare evitando la formazione di grumi. Portare sul fuoco e mescolare con una forchetta infilzata in mezzo limone fino a che la crema non si sia addensata, quindi eliminare il limone e togliere dal fuoco. Aggiungere il rum se piace e far raffreddare completamente.

Preparare lo strato al cioccolato. Sciogliere il cioccolato fondente e la panna a bagnomaria. Togliere dal fuoco ed unire lo zucchero, il cacao amaro, il rum (o il latte) e l’uovo sbattuto e mescolare in modo da ottenere un composto omogeneo.

Comporre la crostata cioccolato e crema. Stendere la frolla tra due fogli di carta forno. Eliminare il foglio di carta forno superiore e passare la pasta frolla (sul foglio di carta forno inferiore) in una teglia del diametro di circa 24 centimetri. Aver circa di lasciare un bordo di frolla di circa 2 centimetri di altezza in modo che possa accogliere il ripieno. Bucherellare la frolla con una forchetta e versarvi la crema pasticcera, livellarla con una spatola. Versarvi quindi il composto al cioccolato ancora tiepido e livellare anche questo.

Infornare la crostata in forno già caldo a 180°C per circa 30-45 minuti in base alla potenza del forno o comunque fino a che la pasta frolla non risulti ben dorata.

Sfornare e far raffreddare completamente la crostata crema e cioccolato prima di passarla su un piatto da portata e servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente BACETTI PISTACCHI E NUTELLA Successivo TORTA MORBIDA CON MARMELLATA che non scende sul fondo