Crea sito

CIAMBELLONE FORNETTO VERSILIA

Il ciambellone fornetto versilia è una torta alta e soffice che cuoce senza forno ma direttamente sul fornello nella pentola “Fornetto Versilia”. Profumato e facilissimo da preparare, senza burro, senza latte né latticini vari, questo ciambellone potrete tranquillamente prepararlo anche in estate. Si si che in estate accendere il forno è solo per eroi, la pentola Fornetto Versilia ci consente di ovviare al problema di accendere il forno senza però dover rinunciare al piacere di una colazione genuina fatta in casa. Il fornetto versilia vi farà cuocere le torte senza che la vostra cucina diventi un forno. La vostra cucina rimarrà fresca e voi potrete continuare a fare le vostre colazioni preferite.

Oggi vi insegno a cuocere una torta a ciambella direttamente su fornello.

Innanzitutto iniziamo a parlare del fornetto versilia. Si tratta di una pentola con il buco al centro (tipo il classico stampo del ciambellone), dotata di un coperchio munito di fori che fanno fuoriuscire il vapore che si forma durante la cottura e di uno spargifiamma che si mette sul fornetto ed aiuta a distribuire la fiamma più uniformemente sul fondo della pentola Versilia.

Il Fornetto Versilia non è una invenzione moderna ma si rifà alle antiche pentole delle nonne che cuocevano tutto sul fornello ai tempi in cui i forni elettrici erano solo per pochi privilegiati.

Essendo un pentola, il Fornetto Versilia può essere facilmente trasportato anche in vacanza, in modo da poter preparare un buon ciambellone anche al mare e anche se nella casa al mare non avete il forno ma avete soltanto un fornello.

COME CUOCERE UNA TORTA CON LA PENTOLA FORNETTO VERSILIA?

Niente di più semplice. Seguite queste regole e vedrete che risultato:

  1. Preparare l’impasto della torta come fareste con una classica torta da forno (più sotto troverete la ricetta del mio ciambellone al limone cotto nel forno versilia)
  2. Il fornetto Versilia, a differenza del forno tradizionale, non va preriscaldato. Con un risparmio quindi non solo di tempo ma anche di gas e quindi di soldi!
  3. Imburrare (oppure ungere di olio) le pareti interne del fornetto e poi spolverarle di farina in modo che la torta non resti attaccata al fornetto dopo la cottura. In alternativa, potete ungere il fornetto con dell’olio e rivestirlo poi con la carta forno (va rivestita anche la parte intorno al buco ovviamente)
  4. Versare il composto della torta all’interno del forno Versilia
  5. Chiudere il forno con il coperchio
  6. Accendere il fornello medio al minimo (il fuoco deve essere basso) e poggiarvi sopra lo spargifiamma in dotazione con il forno Versilia che avete acquistato
  7. Poggiare il forno versilia sullo spargifiamma
  8. Cuocere la torta seguendo gli stessi tempi di cottura utilizzati per il forno tradizionale (1 ora di cottura del forno tradizionale corrisponde ad 1 ora di cottura nel forno versilia)
  9. Unica raccomandazione è quella di non scoperchiare il forno per controllare la cottura della torta prima che siano passati i 3/4 del tempo di cottura totale (nel caso di una torta che cuoce in un’ora, non scoperchiate il forno prima che siano passati 45 minuti).
  10. Controllare sempre la cottura con lo stecchino
  11. Quando la ciambella Versilia sarà cotta, farla raffreddare completamente nel forno senza coperchio prima di capovolgerla su un piatto da portata. Se necessario, per staccare la torta dal forno utilizzare una spatola in silicone (non utilizzare coltelli o altri oggetti metallici che potrebbero graffiare le pareti del fornetto).

Visto che semplicità? E vi dirò di più, i ciambelloni cotti nella pentola Fornetto Versilia vengono molto più alti di quelli cotti in forno tradizionale (a gas oppure elettrico) in quanto la temperatura di cottura e l’umidità sprigionata dal fornetto ne garantiscono una lievitazione più lenta ma più efficace e assicurano una sofficità davvero incredibile.

Dove comprare la pentola Fornetto Versilia? Praticamente si trova ovunque, inutile dire che su internet la trovate in un attimo, ma si vende anche in tutti i comuni negozi per la casa.

Quanto costa la pentola Fornetto Versilia? Non pensiate che sia costosa. Ce ne sono di varie marche e di vari prezzi, io ne ho comprata una del diametro di 24 centimetri e l’ho pagata solo 6 euro. Direi che è un prezzo assolutamente irrisorio, costa praticamente quanto una classica teglia per torte.

Se non avete il fornetto versilia ma volete comunque provare la ricetta del mio ciambellone soffice al limone senza burro e senza latticini, niente paura. Preparatelo, versatelo in un classico stampo a ciambella imburrato ed infarinato e cuocetelo nel forno tradizionale a 180°C per circa 45-60 minuti. Controlalte la cottura con lo stecchino, fatelo raffreddare completamente, passatelo poi su un piatto da portata, spolveratelo di zucchero a velo e servite!

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 10 fette
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 4 Uova
  • 200 g Zucchero
  • 250 g Farina 00
  • 40 g Succo di limone
  • 60 g Olio di semi
  • 70 g Acqua
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 Scorza di limone (grattugiata)

Preparazione

Preparare il composto della ciambella all'acqua

  1. Montare le uova con lo zucchero e la buccia grattugiata del limone fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso che abbia triplicato il proprio volume. Incorporare quindi i liquidi (succo di limone, acqua e olio) e montare ancora un po’. Infine incorporare la farina e il lievito setacciati e montare ancora il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

  2. CIAMBELLONE FORNETTO VERSILIA come cuocere la torta sul fornello

    Versare il composto così ottenuto nel fornetto versilia precedentemente imburrato (oppure unto di olio) ed infarinato. In alternativa, invece di imburrare ed infarinare il fornetto, potete ungerlo di olio e rivestirlo poi con la carta forno (abbiate cura di rivestire anche la parte intorno al buco). Chiudere poi il forno con il coperchio.

Cuocere il ciambellone nel fornetto Versilia

  1. Accendere il fornello medio a fuoco basso, poggiarvi sopra lo spargifiamma e poggiarvi il fornetto e cuocere per circa 60 minuti. Non scoperchiare prima che siano passati 45 minuti. Controllare sempre la cottura con lo stecchino.

  2. Quando la ciambella all acqua sarà cotta, togliere il fornetto dal fuoco, scoperchiarlo e far raffreddare completamente la ciambella al suo interno prima di staccarla dalle pareti del fornetto, passarla su un piatto da portata, spolverare con zucchero a velo a piacere e servire.

  3. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Note

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.