Crea sito

Agnello al Forno con Vino Bianco

Agnello al Forno con Vino Bianco Morbido e succoso, un secondo piatto squisito che soprattutto sule tavole Pasquali non può mai mancare. L’agnello è uno dei simboli pasquali per antonomasia e tra le ricette pasquali tipiche non manca mai l’agnello al forno. Io lo preparo con vino bianco in modo da insaporirlo meglio e renderlo più umido. Lo servo inoltre accompagnandolo ad una bela porzione di patate al forno!

Agnello al Forno con Vino Bianco
Agnello al Forno con Vino Bianco

COSA SERVE?

1 kg di Agnello in pezzi
3 spicchi d’aglio
1 rametto di rosmarino
1 bicchiere di vino bianco
sale
olio evo
pepe e peperoncino a piacere

COME SI PROCEDE?

Lavare i pezzi di agnello e sistemarli in una teglia da forno. Condirli con olio evo, rosmarino, aglio in pezzi, vino bianco, sale, pepe e peperoncino.

Infornare in forno già caldo a 200 °C per circa 45-60 minuti a seconda della potenza del forno. Se nevessario, durante la cottura aggiungere un pò di acqua. Non far seccare troppo l’agnello, è importante che cuocia mantenendosi umido e morbido.

Per non perdervi nessuna ricetta visitate la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.