Pizza fritta con friarielli, salsiccia e provola

La pizza fritta con friarielli, salsiccia e provola è una variante alla pizza fritta tradizionale, tipicamente napoletana, e fatta con ripieno di ricotta, cicoli (salume napoletano), provola e pomodoro (ricetta , cliccando qui). Da buona napoletana che vive nel nord Italia da qualche anno, ogni volta che torno nella mia città, devo mangiare la pizza, quella super buona che fanno nelle pizzerie; anche questa volta, arrivata a Napoli, il primo pensiero è stato questo, mentre ero in coda che aspettavo le pizze ordinate, sento un’ordinazione di un’altra persona “Pizza fritta con friarielli e salsiccia”, ma visto che avevo già ordinato, non ho potuto prenderla, e allora appena rientrata a casa, ho voluto provarla, e devo dire che non è niente male…

Cliccando qui, trovate il procedimento con bimby tm31

pizza fritta con friarielli

Pizza fritta con friarielli

Ingredienti per l’impasto per 5 pizze medie:

  • 380 grammi acqua
  • 25 grammi olio d’oliva
  • 5 grammi zucchero
  • 8 grammi lievito
  • 730 grammi farina “00”
  • 10 grammi sale, + q.b. a piacere.

Ingredienti per il ripieno:

  • 1,2 kg di friarielli
  • olio q.b.
  • aglio
  • peperoncino
  • sale
  • 4 salsicce
  • vino bianco q.b. per la cottura delle salsicce
  • provola o scamorza affumicata

Procedimento:

In una terrina grande, sciogliere il lievito e lo zucchero nell’acqua appena tiepida, aggiungere la farina setacciata e l’olio, e iniziare ad amalgamare gli ingredienti, infine aggiungere il sale e impastare, fino ad ottenere una palla omogenea, elastica, ma non dura. Coprire con una pellicola e un panno, e lasciare lievitare almeno fino al raddoppio.*

In una pentola grande antiaderente, soffriggere l’aglio e il peperoncino, aggiungere pochi alla volta i friarielli lavati e ripuliti dei gambi(tenere le foglie e le cime), salare. Coprire e cuocere a fuoco medio basso per circa 30 minuti, rigirandoli spesso.

Per le salsicce, si può scegliere di friggerle o di farle bollire in una padella con poca acqua e un pò di vino.

*Passato il tempo di lievitazione, dall’impasto, ricavare 5 palline, stendere ognuna a forma di cerchio, distribuire su un lato di essa, friarielli, salsicce tagliate a fettine sottili e provola a dadini , sovrapporre la metà dell’impasto libero, e formare una mezza luna, sigillando bene il bordo.

Friggere in olio caldo o nella friggitrice a 190° fino a completa doratura, rigirando a metà cottura…Mettere su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Grazie per essere passati; se vi va, potete seguirci anche su facebook, cliccando qui e su pinterest, cliccando qui

 

 

 

 

 

2 Risposte a “Pizza fritta con friarielli, salsiccia e provola”

  1. questa… e’ un altra cosa che farò. pero’…… dovresti pubblicare cose meno golose, non puoi darmi questi spunti…. 😉 prossimamente friggerò’… 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.