Crea sito

Tortino lindor al cioccolato con cuore caldo

Il tortino lindor al cioccolato con cuore fondente è una vera delizia, una vera coccola. Ormai è pieno il web e non solo, di ricette di tortini con cuore caldo. Cercando tra i miei libri di cucina, in una raccolta del bimby ho trovato la ricetta del “tortino di cioccolato con il cuore in salsa d’arancia”, ma volevo di più,”una super coccola”, e allora ho apportato qualche modifica al cuore del tortino, mentre per l’impasto mi sono attenuta al ricettario. Posto la versione con il bimby, ma naturalmente si può fare anche senza. Ne vale davvero la pena di provare…

Le dosi bastano per 8 tortini. Si possono anche congelare, e cuocere al bisogno, tirandoli fuori  15 / 20 minuti prima della cottura,  in questo modo, se arrivano degli ospiti improvvisi, sappiamo come coccolarli  🙂

tortino lindor

 

Tortino lindor

Ingredienti per l’impasto:

  • 150 grammi di cioccolato amaro fondente
  • 120 grammi burro
  • 125 grammi zucchero
  • 150 grammi di uova intere
  • 75 grammi farina “00”
  • 25 grammi fecola di patate

Ingredienti per il cuore:

  • 10 “bulli” lindor rossi
  • 30 grammi panna
  • 5 grammi cacao amaro
  •  zucchero a velo per spolverare

Procedimento per l’impasto:

Versare il cioccolato a pezzi nel boccale, tritare:5 sec. vel.8, unire il burro e lo zucchero, cuocere: 10 min.60° vel.3. Lasciare raffreddare il composto, poi incorporare le uova, la farina e la fecola, amalgamare: 1 min vel.3. Imburrare gli stampini rotondi “tipo cuki”, versare il composto in essi, riempiendoli fino alla metà; tenere da parte il composto che avanza.

Procedimento per il cuore:

Nel boccale pulito, mettere i lindor: 3 sec. vel. 8, unire la panna e cuocere: 7 min. 60° vel.3; aggiungere il cacao,, mescolare: 30 sec. vel.4.

Con un cucchiaio, versare il composto “cuore” negli stampini (io ne ho messo la grandezza di una noce).

Completare con il composto avanzato dell’impasto che avevamo messo da parte, coprendo il cuore.

Mettere in freezer per 20 minuti.

Intanto scaldare il forno a 180°.

Cottura: Forno ventilato a 180°C per circa 12 / 15 minuti.

Poiché ogni forno può variare in base alle caratteristiche, il consiglio è di impostare un tempo di cottura minore, ed aggiungere altri minuti in seguito, solo se necessario; si può fare la prova dello stuzzicadenti, per monitorare la consistenza del cuore per evitare che si solidifichi 😉

Attendere 1 minuto prima sformare, spolverizzare con zucchero a velo, e…

BUONA COCCOLA  A TUTTI!  😉

Grazie per essere passati; se vi va, potete seguirci anche su facebook, cliccando qui; e su pinterest, cliccando qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.