Crea sito

Cotechino con lenticchie, saporito e semplice

Cotechino con lenticchie…

Come da tradizione anche quest’anno, anche se da buttare alle spalle e sperare in un anno migliore per tutti da qualsiasi punto di vista; a mezzanotte mangeremo il cotechino con lenticchie per accogliere il nuovo anno e augurarci che sia prospero in tutti i campi. Dicono che le lenticchie portino prosperità visto la forma tondeggiante che ricorda le monete e per il fatto che durante la cottura aumentano in quantità, noi ci proviamo anche se non succederà nulla di ciò😁 Al di là delle tradizioni e dei detti, il cotechino con lenticchie è semplice da preparare e molto saporito.

Se volete realizzare i cornetti da buffet con friggitrice ad aria, cliccate QUISe volete ricevere le mie ricette, in MODO GRATUITO, tramite le notifiche Messenger, potete iscrivervi QUI, e cliccare su ‘INIZIA’; se vi va, potete seguirci anche su Facebook e su Pinterest
 

cotechino con lenticchie
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare il cotechino con lenticchie

  • 1cotechino precotto (da 500 grammi)
  • 1 filoolio di oliva
  • 1 spicchioaglio
  • Mezzo gambosedano
  • 5 cucchiaipassata di pomodoro
  • 200 glenticchie secche
  • 1 pizzicosale fino

Utili per realizzare il cotechino con lenticchie

  • 1 Pentola con coperchio oppure 1 Pentola a pressione
  • 1 Casseruola

Prepariamo il cotechino con lenticchie

  1. Soffriggere aglio e sedano con un filo olio d’oliva (circa 30 ml), aggiungere le lenticchie e la passata di pomodoro ed insaporire per un paio di minuti, mescolando di tanto in tanto; coprire le lenticchie con acqua e lasciare cuocere fino a che saranno morbide, chiudendo la pentola con un coperchio.

  2. Durante la cottura, controllare il livello dell’acqua (se vi sembra poca, prima della completa cottura, aggiungere altra acqua calda, poca alla volta); se terminata la cottura, preferite delle lenticchie più asciutte; lasciare cuocere qualche minuto senza coperchio; infine salare.

  3. Se utilizzate una pentola a pressione, seguite lo stesso procedimento, coprire le lenticchie con 3 bicchieri di acqua e cuocete per circa 25 minuti

  4. Per la cottura del cotechino, ho seguito le istruzioni sulla confezione.

    Ho messo il cotechino con il suo sacchetto nell’acqua sul fuoco e fatto cuocere per 20 minuti; poi ho tagliato l’angolo della busta e capovolto per eliminare i liquidi prodotti durante la cottura; dopodiché ho estratto il cotechino ed eliminato il budello.

  5. Lasciare riposare il cotechino per qualche minuto, poi tagliare a fettine di circa 1-2 centimetri di spessore.

    Distribuire le lenticchie in un vassoio ed adagiare sopra le fettine di cotechino.

  6. SERENO ANNO A TUTTI!

Se dovessero avanzarvi le lenticchie, nei giorni seguenti potete preparare il RISO E LENTICCHIE, basta aggiungere acqua e sale alle lenticchie già cotte.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.