Cotechino con lenticchie

Ci siamo… Un altro anno sta per giungere al termine; spero che l’abbiate trascorso con serenità e Vi auguro di vivere un magico 2018…Come da tradizione anche quest’anno, a mezzanotte, mangeremo il cotechino con lenticchie per accogliere il nuovo anno e augurarci che sia prospero in tutti i campi (io ci credo poco, ma lo mangio ugualmente). Dicono che le lenticchie portino prosperità visto la forma tondeggiante che ricorda le monete e per il fatto che durante la cottura aumentano in quantità…

cotechino con lenticchie

Cotechino con lenticchie

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 grammi di lenticchie secche più acqua per la cottura
  • Olio d’oliva q.b.
  • Mezzo gambo di sedano
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4-5 cucchiai di passata di pomodoro
  • Sale fino q.b.
  • 1 cotechino da 500 grammi

Procedimento per preparare il cotechino con lenticchie:

Sciacquare le lenticchie secche e lasciarle in ammollo tutta la notte; se cuocete con la pentola a pressione, molto comoda e veloce, potete saltare questa operazione.

Soffriggere aglio e sedano con olio d’oliva (2-3cucchiai), aggiungere le lenticchie e la passata di pomodoro e cuocere per 2-3 minuti; coprire le lenticchie con acqua e lasciare cuocere fino a che saranno morbide, chiudendo la pentola con un coperchio. Durante la cottura, controllare il livello dell’acqua (se poca prima della completa cottura, aggiungere altra acqua calda, poca alla volta); se terminata la cottura, preferite delle lenticchie più asciutte; lasciare cuocere qualche minuto senza coperchio; salare.

Se cuocete con pentola a pressione, i tempi di cottura si ridurranno. Non è necessario mettere le lenticchie in ammollo; soffriggere sedano e aglio con 2-3 cucchiai di olio di oliva, aggiungere le lenticchie, la passata di pomodoro e 4 bicchieri di acqua; chiudere e dal momento de sibilo (quando la pentola entra in pressione), abbassare il fuoco e cuocere per circa 30-35 minuti.

Al termine della cottura, aspettare che lo stantuffo si abbassi, aprire la pentola e salare.

Per la cottura del cotechino, ho seguito le istruzioni sulla confezione…

Ho portato a bollore l’acqua e aggiunto il cotechino con il suo sacchetto e fatto cuocere per 20 minuti; poi tagliato l’angolo della busta e capovolto per eliminare i liquidi prodotti durante la cottura; dopodiché ho estratto il cotechino ed eliminato il budello.

Lasciare riposare il cotechino per qualche minuto, poi tagliare a fettine di circa 1-2 centimetri di spessore.

Distribuire le lenticchie in un vassoio ed adagiarVi sopra le fettine di cotechino.

Buona fortuna e felice anno nuovo!!!

Grazie per essere passati, se Vi va,  potete seguirci anche su Facebook,  cliccando qui; e su Pinterest, cliccando qui

Altre idee per le feste di Natale , le trovate QUI

Precedente Sfoglia con crema di zucchine pancetta e mozzarella Successivo Pasta con fave secche - primo piatto cremoso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.