Polpette di tacchino all’arancia

Polpette di tacchino all’arancia…
Qualche giorno fa, senza nascondere un po’ di diffidenza, ho comprato per la prima volta del macinato di fesa di tacchino, l’idea era di cucinare qualcosa da inserire nel blog dove questo ingrediente non era mai stato usato.
Ero perplessa, non conoscevo affatto questo tipo di prodotto, il tacchino l’ho sempre acquistato a fette, a pezzi, ma mai macinato e non avevo idea di cosa avrei o di come avrei potuto cucinarlo, così l’ho riposto nel congelatore in attesa d’ispirazione…
Man mano che avanzavano i giorni, il macinato di tacchino, solo soletto, imbustato e congelato reclamava giustizia e così mi son decisa: provo a fare le polpette!
Ho fatto l’impasto, rosolato i cipollotti, rosolato le polpette e poi…genialata! Ho aggiunto del succo d’arancia, perfetto per smorzare l’odore “avicolo” caratteristico delle carni di questo tipo.
Ragazzi, non ci crederete, ma quanto erano buone quelle polpette!! Ale da solo ne ha mangiate quattro e vi assicuro che ne avrei mangiate quattro pure io se i miei figli non avessero deciso di divorarle tutte !
Curiosi di provare la ricetta? Eccola, stupirà anche voi!

Polpette di fesa di tacchino all'arancia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni15
  • CucinaItaliana
31,96 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 31,96 (Kcal)
  • Carboidrati 1,80 (g) di cui Zuccheri 0,52 (g)
  • Proteine 2,86 (g)
  • Grassi 1,36 (g) di cui saturi 0,49 (g)di cui insaturi 0,36 (g)
  • Fibre 0,09 (g)
  • Sodio 56,12 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 15 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 450 gfesa di tacchino (macinata)
  • 100 gpangrattato
  • 100 glatte
  • 80 gformaggio (Tipo grana o parmigiano)
  • 2uova
  • 2cipollotti freschi
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 100 gvino bianco
  • 150 gsucco d’arancia
  • 100 gacqua
  • q.b.sale

Strumenti

  • Ciotola
  • Padella

Polpette di fesa di tacchino all’arancia: preparazione…

  1. Polpette di fesa di tacchino all'arancia

    Raccogliete il latte e il pangrattato in una ciotola, lasciate riposare in modo che il latte venga ben assorbito.

    Unite il formaggio grattugiato e mescolate.

  2. Polpette di fesa di tacchino all'arancia

    Aggiungete il macinato, le uova e un po’ di prezzemolo.

    Mescolate, lasciate riposare mezz’ora in frigo, e intanto pulite, tagliate e rosolate due cipollotti.

    Formate le polpette, se troppo morbide, unite ancora del pangrattato, mettetele in padella insieme ai cipollotti e lasciate che si dorino per bene.

  3. Polpette di fesa di tacchino all'arancia

    Sfumate con il vino bianco a fiamma vivace, evaporato il vino unite il succo d’arancia diluito con l’acqua.

    Lasciate evaporare quasi tutti i liquidi, aggiustate di sale, impiattate servite ancora calde con il loro fondo di cottura.

  4. Polpette di fesa di tacchino all'arancia

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.