Crea sito

Patate con cipolla e pomodorini al forno

La ricetta delle Patate con cipolla e pomodorini al forno è davvero molto semplice e richiede pochi ingredienti e ancor meno passaggi. Le patate si sa, sono un contorno che tutti gradiscono. Cucinate così, poi, hanno una marcia in più, perché viene aggiunta la cipolla che, cuocendo in forno, sprigiona un profumo fantastico. I pomodori messi interi, durante la cottura rilasciano pochissimo liquido e fanno sì che le patate rimangano morbide nella parte a contatto con la teglia, ma asciutte e croccanti quanto basta nella parte superiore. Naturalmente, non possono mancare gli aromi e io stavolta ho voluto condire questo contorno con dell’ origano. Inoltre, le ho messe in una teglia abbastanza larga, in modo da non far accavallare le patate tra di loro e non avere quindi la necessità di girarle a metà cottura, mantendo così l’effetto morbido e croccante allo stesso tempo. Andiamo a vedere come preparare le Patate con cipolla e pomodorini al forno, da abbinare a secondi piatti di carne, di pesce o di uova.

patate con cipolla e pomodorini al forno con formaggio
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Patate 800 g
  • Cipolle 2
  • Pomodorini 8-10
  • Pecorino grattugiato 2 cucchiai
  • Olio di oliva 60 ml
  • Origano 1 pizzico
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Passiamo ora alla preparazione delle Patate con cipolla e pomodorini al forno. Pelare le patate con l’aiuto di un pelapatate, quindi metterle in una bacinella piena dì acqua e lasciarle così per circa mezz’ora.

  2. In questo modo le patate perderanno una parte del loro amido. Intanto sbucciare le cipolle e tagliarle a fette un po’ spesse. Lavare anche i pomodorini e asciugarli. Passato il tempo, scolare le patate e tamponarle con uno strofinaccio da cucina pulito.

  3. Predere ora una ciotola che possa contenere tutti gli ingredienti. Mettervi dentro le patate tagliate a spicchi, cercando di farli tutte delle stesse dimensioni, in modo che possano cuocere in modo uniforme.

  4. Aggiungere i pomodorini e la cipolla affettata. Condire con olio di oliva (la dose dell’olio è indicativa, ognuno può modificarla in base ai propri gusti),  il sale, il pepe e l’origano. Mascolare bene, in modo che tutti gli ingredienti siano ben unti.

  5. Aggiungere ora il formaggio grattugiato e mescolare di nuovo, in modo che quest’ultimo condisca perfettamente ogni singolo ingrediente. Prendere una teglia abbastanza larga e rivestirla con della carta da forno.

  6. Sistemarvi dentro le patate, in modo che non si accavallino tra di loro. Informare in forno già caldo a 200° per circa 40-45 minuti, controllando spesso, perché le temperature dei forni variano. Se, passato il tempo il nostro contorno dovesse essere ancora crudo, continuare la cottura, fino a quando risulterà ben cotto.

    Le Patate con cipolla e pomodorini al forno sono pronte.

    Buon appetito!

CONSIGLI

Le patate ideali da cuocere in forno sono quelle a pasta gialla.

Per una cottura uniforme, tagliare le patate tutte con le stesse dimensioni.

Io ho preferito usare il formaggio pecorino stagionato, ma si può sostituire col parmigiano o col grana.

Potete anche leggere: PATATE AL PESTO E ROSMARINO POLPETTE DI PATATE PATATE PATATE CON CIPOLLA E PANCETTA CROCCANTI CONTORNO RUSTICO CON PATATE E ZUCCHINE PATATE AL FORNO CROCCANTI PATATE HASSELBACK SAPORITE CONTORNO SFIZIOSO VEGETARIANO

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook ANNAMARIA TRA FORNO E FORNELLI , per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+ Pinterest  Twitter Instagram seguitemi numerosi. 

GRAZIE PER L’ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.