Risotto alle fragole

Un primo elegante, romantico e raffinato il risotto alle fragole, da gustare in tutte le stagioni.

Ideale per i pranzi estivi del fine settimana, per festeggiare San Valentino a febbraio o per le occasioni speciali nelle quali vogliamo stupire i nostri ospiti.

Cremoso e incantevole d’aspetto questo risotto conquista per delicatezza e soavità.

Una ricetta semplice, con tempi di preparazione non esagerati che soddisfa cuore e palato con il suo sapore armonioso e la sua inconfondibile classe.

Vediamo come prepararlo.

risotto alle fragole
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 200 g Riso Roma
  • 150 g Fragole
  • 200 ml Vino bianco
  • ½ Cipolla
  • 30 g Burro
  • 30 g Panna fresca liquida
  • 500 ml Brodo vegetale
  • 2 cucchiaini Rosmarino in polvere
  • q.b. Sale fino
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. risotto alle fragole

    Scaldate il brodo vegetale e tenetelo da parte.

    Mettete da parte 2-3 fragole, trasferite le rimanenti in una scodella e schiacciatele con una forchetta.

    Spellate la cipolla e affettatela finemente.

    In una casseruola fate sciogliere 15 g di burro, unite la cipolla e lasciatela appassire per un paio di minuti. Aggiungete il riso e fatelo tostare fin quando non inizia a diventare trasparente dopodichè sfumate con il vino bianco e fatelo evaporare a fiamma vivace.

    Aggiungete un mestolo di brodo vegetale e portate a cottura il riso incorporando un mestolo di brodo alla volta man mano che il liquido viene assorbito. Verso metà cottura unite le fragole, mescolate e continuate la cottura.

    Un minuto prima di fine cottura regolate di sale, aggiungete la panna, il rosmarino e una bella macinata di pepe nero.

    Spegnete la fiamma e mantecate con il burro rimasto.

    Trasferite il risotto alle fragole nei piatti individuali da portata, completate con le fragole messe da parte tagliate a fettine sottili e servite.

    Buon Appetito!

     

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.