Crea sito

La salicornia: cos’è e come pulirla

 

la salicornia

La Salicornia meglio nota come Asparago di mare è una pianta stagionale che nasce spontanea nelle zone litoranee del Mediterraneo e del Sudafrica, tra gli scogli, nelle paludi, nei ristagni di acqua in prossimità del mare. Ha una forma cespugliosa con dei rami molto simili agli asparagi selvatici. La si trova dal mese di Maggio  fino a inizio settembre.

Ha un sapore tipico marino, molto salino, per questo,quando la si cucina, bisogna ricordarsi di prestare particolare attenzione alla quantità di sale che si utilizza che dovrà essere minima se on assente del tutto.

La Salicornia ha molte proprietà nutritive: è ricca di sali minerali, ferro, calcio e sodio vitamine B e C e molta acqua. Per questo ha proprietà depurative e diuretiche, protegge dall’invecchiamento cutaneo, aumenta le difese immunitarie ed ha un basso apporto calorico che la rende idonea anche per chi segue un regime alimentare dietetico.

Il suo consumo non ha particolari controindicazioni ma poiché contiene molto Iodio se ne sconsiglia l’uso eccessivo a chi soffre di ipertensione. Ci sono diverse specie di Salicornia, non tutte commestibili, vi consiglio perciò di acquistarla nelle pescherie o, se volete coglierla personalmente, verificatene prima la commestibilità facendola controllare dal vostro pescivendolo.

Nonostante, per forma dei rami, gli somigli molto, la Salicornia non si pulisce come un asparago selvatico (ossia spezzando la parte dura finale del gambi) perché l’interno di ogni ramo è composto da un’anima legnosa da rimuovere. La procedura è semplicissima e veloce come potrete vedere in questo video.

 

Una volta effettuata la pulizia la Salicornia è pronta per essere utilizzata in cucina.

Ottima all’agro, con i crostacei o come condimento per la pasta.

Nei prossimi giorni saranno disponibili sul blog alcune ricette che la vedranno protagonista.

A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.