Nutellotti

nutellotti_biscotti al cioccolatoEra almeno un anno che volevo provare a fare questi biscottini ma non si era mai presentata l’occasione giusta! Oggi quell’occasione è arrivata! In un giorno di pausa dalla dieta (eh si…..anche Gastronomy Love è a dieta) ho deciso di concedermi un dolcetto ma non avevo tantissima voglia di impiastricciare tutta la cucina. Così, sfogliando il mio quaderno elettronico di ricette, mi sono imbattuta nei nutellotti! Aspetto niente male, meno di 5 minuti di preparazione, solo 3 ingredienti fondamentali e cosa più importante GOLOSISSIMI! Neanche il tempo di dirlo ed ero già all’opera! E voi cosa aspettate? Preparateli con l’aiuto dei vostri bambini e li farete felicissimi!

Ingredienti per 20 biscotti

  • 180 g di crema spalmabile al cioccolato (nutella o surrogato)
  • 1 uovo medio
  • 150 g di farina 00
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo (facoltativo)

Per la finitura

  • zucchero a velo
  • crema spalmabile al cioccolato
  • granella di nocciole

Preparazionenutellotti_preparazione

  1. In una ciotola unire la crema spalmabile e l’uovo e mescolare con l’aiuto di una forchetta o di una frusta a mano.
  2. Aggiungere la farina e lo zucchero (facoltativo) e amalgamare il tutto.
  3. Formare delle piccole palline di impasto  e adagiarle su di una leccarda rivestita con carta da forno.
  4. Con il dito, o il retro di un cucchiaio di legno (per me un tappo da vino), appiattire il centro di ogni biscotto in modo da creare un piccolo foro.
  5. Fare riposare i biscotti in frigo un paio di ore.
  6. Preriscaldare il forno a 170° e cuocere per 10 minuti in modalità statico, oppure 8-10 minuti a 150° se in modalità ventilato.
  7. Sfornare i biscotti e lasciarli raffreddare su di una gratella. Nello sfornare i biscotti fare molta attenzione in quanto appena sfornati saranno ancora  morbidi e potrebbero rischiare di rompersi.
  8. Quando i biscotti saranno ben freddi spolverizzarli con zucchero a velo e farcirli riempendo i fori con crema spalmabile al cioccolato.
  9. Decorare con granella di nocciole e servire.

nutellotti_biscotti al cioccolato 2Note & consigli

  • Per questa ricetta taluni consigliano di procedere come se si trattasse di una classica frolla avvolgendo l’impasto in pellicola per alimenti per poi farlo raffreddare in frigo prima di formare i biscotti. Al contrario, io preferisco procedere formando dapprima i biscotti per poi lasciarli raffreddare per bene in frigo in modo che essi non perdano la forma in cottura.
  • Per questi biscotti la fase più delicata è quella della cottura. Cuocerli troppo li rende troppo secchi, al contrario cuocerli troppo poco li renderebbe troppo morbidi. Considerando che ogni forno è diverso, e considerando che la cottura incide molto sul risultato finale, vi consiglio di non fermarvi alla prima prova!
  • I nutellotti  possono essere conservati in una scatola chiusa per un paio di giorni.
  • Questi biscottini si prestano bene ad essere farciti anche con ripieni diversi. Provali con del cioccolato bianco sciolto con un paio di cucchiai di latte e non te ne pentirai.

Alla prossima ricetta!

Valeria 🙂

Precedente Orata al cartoccio Successivo Zucchini Pie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.