Crea sito

Californiana: Crostata Morbida alla Frutta

L’estate è ormai arrivata e la voglia di dolci freschi a base di frutta aumenta! Questo è il momento perfetto per preparare un’ottima californiana, ovvero la classica torta alla frutta: bellissima da vedere, genuina, fresca e facile da preparare. La ricetta di questa base l’ho scovata tanti anni fa su un forum e da allora non l’ho più abbandonata. E’ davvero semplice, versatile e buonissima! E poi si prepara in soli 20 minuti! 

Ingredienti per uno stampo da 26-28 cm

Per la baseCrostata morbida alla frutta

  • 120 g di farina 00
  • 30 g di amido di riso (o maizena, o fecola di patate o frumina)
  • 75 g di burro fuso freddo
  • 75 g di zucchero
  • 100 g di uova (circa 2 uova)
  • 8 g di lievito per dolci (1/2 bustina)
  • 2 cucchiai di latte (max 4)
  • scorza grattugiata di 1/2 limone o aroma a piacere

Per la bagna al maraschino

  • 125 ml di maraschino
  • 250 ml acqua
  • 125 g di zucchero
  • scorza di 1/2 limone

Per la finitura

  • frutta di stagione a piacere (io ho usato ciliegie, kiwi, gelsi, cocco e cantalupo)
  • crema pasticcera (per la ricetta e il procedimento clicca qui oppure qui per la versione al cocco)
  • gelatina neutra

Preparazione della base

  1. Lavorare le uova con lo zucchero e il latte usando una frusta a mano o la frusta a k della planetaria.
  2. Aggiungere il burro fuso freddo continuando a mescolare.
  3. Unire la farina setacciata con il lievito e la scorza di limone e mescolare fino ad ottenere una crema morbida.
  4. Riversare l’impasto in uno stampo per crostata con bordo contenitivo imburrato e infarinato.
  5. Infornare in forno ventilato preriscaldato a 175° per 15 minuti.
  6. Sfornare e lasciare raffreddare.

Preparazione della bagna

  1. In un pentolino unire l’acqua, lo zucchero e la scorza di limone e portare il tutto a bollore.
  2. Lasciare bollire per qualche minuto, dopodiché spegnere la fiamma, eliminare la scorza di limone e aggiungere il  maraschino.
  3. Coprire e lasciare raffreddare.
  4. Usare non appena sarà perfettamente fredda.

Finitura

  1. Trasferire la base fredda sul piatto da portata.
  2. Bagnare la base con lo sciroppo al maraschino (o altra bagna). La quantità della bagna da utilizzare è relativa e bisogna regolarsi da sé.
  3. Riempire la base con la crema pasticcera.
  4. Lavare e asciugare benissimo la frutta.
  5. Affettare la frutta come si preferisce e decorare la torta a piacimento.
  6. Lucidare il tutto con gelatina neutra.

Californiana: crostata morbida alla fruttaConsigli & Suggerimenti

  • La torta va servita molto fredda
  • La base va bagnata con moderazione onde evitare che collassi con il peso della crema e della frutta.
  • Questa base può essere fatta utilizzando 100 g di albumi in sostituzione del peso delle uova intere.
  • Chi lo desidera può ottenere una base al cacao aggiungendo 40 g di cacao amaro e utilizzando 80 g di farina anziché 120 g.
  • La base può essere preparata anche con 1 o 2 giorni di anticipo; basta conservarla perfettamente chiusa e all’occorrenza bagnarla un po’ in più.

Crostata morbida alla fruttaBuon pomeriggio a tutti! Alla prossima ricettina! 🙂

Valeria

2 Risposte a “Californiana: Crostata Morbida alla Frutta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.