Arance alla siciliana

Un dessert semplice, genuino e profumato che sa di tradizione e di legame con una terra che fin ora mi ha dato la cosa più importante della vita: l’amore!

Come molti ormai sanno sono una napoletana impiantata a Palermo, una città che un po’ alla volta, e sempre di più, imparo a conoscere e ad amare e lo faccio anche e soprattutto attraverso le sue tradizioni gastronomiche.

Nulla più della cultura gastronomica può descrivere un luogo, parlarti della sua storia, sussurrarti all’orecchio le sue leggende, narrarti tradizioni e svelarti i suoi segreti. Assaggiare un nuova pietanza è come viaggiare nel tempo perché ti permette di sentire gli stessi sapori sentiti e tramandati da milioni di persone che hanno fatto la storia di un luogo.

Ed eccomi qui a raccontarvi dei sapori che amo svelandovi così anche un po’ della mia storia che ormai è legata a doppio filo a quella di Palermo.

Io che sono un amante sfegatata dei dolci più complessi e sofisticati mi sono lasciata stregare da un dessert semplice, povero e antico come antichi sono i frutteti delle distese siciliane. Una profumatissima arancia siciliana, un po’ di polvere di cannella dall’antico Oriente, qualche acino di uva passa imbevuta nel rum e un’abbondante pioggia di scaglie di cioccolato fondente…

…ed ecco che come per magia un umile agrume si trasforma in un raffinato dessert! Niente più di questo: ingredienti semplici e antichi per riprovare il sapore di una volta!

INGREDIENTI

  • 2 arance brasiliane di Ribera (varietà tipicamente siciliana dolce e a basso grado di acidità)
  • 30 g di uva passa
  • 30 g di cioccolato fondente
  • 30 g di rum
  • cannella q.b

arance alla sicilianaPREPARAZIONE

Mettere l’uva passa a bagno nel rum e lasciare che si reidrati per una decina di minuti. Pelare a vivo le arance. Tagliarle a fette e disporle sul piatto da portata. Spolverizzare le arance con la cannella e se lo ritenete necessario (se le arance sono aspre) con un cucchiaio di zucchero. Aggiungere l’uva passa ormai intrisa di rum. Spolverizzare con il cioccolato fondente grattugiato. Se lo desiderate potete anche mangiarle con una colata di caramello o di salsa al cioccolato. Personalmente le ho accompagnate ad una crema di liquore al cioccolato.arance alla siciliana

Le arance alla siciliana possono essere considerata un dolce light in quanto una porzione da circa 250 g ha un valore energetico di 213 Kcal.

arance alla siciliana calorieBuon dessert a tutti!

Valeria 🙂

Precedente Dado vegetale home made Successivo Cavolfiore verde al gratin in rosso

9 commenti su “Arance alla siciliana

  1. Ma sai che non l’avevo capito che anche tu stessi proprio a Palermo? Quindi siamo concittadine! 🙂 Comunque hai ragione, per conoscere la storia di un luogo spesso basta assaggiare alcuni piatti caratteristici e la Sicilia ne offre davvero tantissimi! Da anni non mangio le arance in questo modo, devo rimediare *_*

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.