Cestini di frolla con crema spalmabile alle nocciole

Cestini di frolla ripieni

Merenda per soli golosi in arrivoooooo!

Buoni, versatili, facili e supergolosi! Io ne ho sempre una scorta in congelatore! Eh si….avete capito bene! Questi fantastici cestini di frolla potete prepararli in anticipo e congelarli vuoti in sacchetti per alimenti. Quando vi necessitano li uscite dal congelatore e li lasciate acclimatare a temperatura ambiente giusto per qualche minuto. Dopodiché li riempite come preferite! Avrete l’imbarazzo della scelta: nutella, marmellata, crema e fragoline, ricotta e cioccolato….insomma, come vi piace! 🙂

Questi cestini di frolla, oltre che belli, sono sempre ben graditi! Ne sa qualche cosa la mia amica Emanuela che li adora ripieni di crema spalmabile al cocco. Veniamo alla ricetta! ^_^

cestini di frolla_preparazione 2Ingredienti per circa 30 cestini

  • 500 g di farina 00
  • 2 uova
  • 160 g di burro morbido (assolutamente non caldo, ma semplicemente ammorbidito a temperatura ambiente)
  • 200 g di zucchero a velo (lo zucchero a velo conferisce croccantezza)
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • aroma a piacere (io burro-vaniglia)
  • crema spalmabile alle nocciole
  • granella di pistacchio

Preparazione

  1. Con l’aiuto di un robot da cucina con frusta a k (o a mano) amalgamare velocemente tutti gli ingredienti.cestini di frolla_preparazione 0
  2. Avvolgere la frolla così ottenuta in pellicola per alimenti e farla riposare in frigo per circa 30 minuti (o più).
  3. Stendere la frolla non troppo sottile e copparla con il tagliabiscotti a forma di fiore (il mio era a 6 petali).
  4. Su di una teglia da forno posizionare i pirottini (quelli piccoli) capovolti e ricoprirli ognuno con un fiore di frolla.cestini di frolla_preparazione 1
  5. Infornate in forno caldo a 180° per 10-15 minuti, o fino a che saranno leggermente dorati (il tempo dipende dal vostro forno. Se possibile prediligete il forno statico).
  6. Una volta cotti farli raffreddare, dopodiché  eliminare il pirottino di carta.
  7. I cestini di frolla sono ora pronti per essere riempiti con la nutella (o con ciò che vi piace) e guarniti con la granella di pistacchi (o nocciole).cestini di frolla_preparazione 3
  8. Non appena i cestini saranno ben freddi potete decidere di impilarli l’uno sull’altro e congelarli in bustine per alimenti.Cestini di frolla finiti

Note & consigli

Qualora decidiate di riempirli con della crema pasticcera o creme più umide della nutella, potete preventivamente spennellare la superficie interna con cioccolato fuso o spolverizzare con del burro di cacao micronizzato in modo da impermeabilizzare la frolla e salvaguardare la sua croccantezza.

Buona merenda a tutti! 🙂

Precedente Risotto funghi & gamberetti Successivo Uova tonnate

12 commenti su “Cestini di frolla con crema spalmabile alle nocciole

  1. mary pacileo il said:

    ma che graziosi questi cestini, oltre ad essere molto belli devono essere anche golosi, grazie per la ricetta, devo farli alla mia piccola

  2. Fata Morgana il said:

    Questa e’ una super merenda, come direbbe mio figlio!!!
    I tuoi cestini di frolla sono favolosi, io con la frolla sono poco fortunata, ma voglio seguire passo, passo la tua ricetta. Bellissimi da vedersi e…da mangiarsi.

  3. Vanessa Recensioni il said:

    Bellissimi questi dolcetti. Buona l’idea di congelarli, almeno si ha sempre qualcosa da offrire in caso di ospiti improvvisi 😀

  4. patrizia notori il said:

    che bontà questi cestini che sono davvero molto invitanti, ho letto con attenzione la ricetta così li preparo molto presto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.