Crea sito

Gelato al panettone al profumo di rum

Gelato al panettone e rumVolete un po’ di panettone? Emmm…..si, lo so che non siamo in periodo Natalizio! Vi sto offrendo una fantastica coppa di gelato al panettone e rum. E credetemi se vi dico che è veramente buono! Tutto è nato da quella scatola di panettone ancora chiuso e abbandonato nella mia dispensa. Se non avessi inventato qualcosa deduco che sarebbe stata lì fino al prossimo Natale. A casa GastronomyLove siamo tutti golosi, ma i dolci della tradizione spesso non ci incuriosiscono abbastanza e tendiamo per lo più a sperimentare cose nuove. Allo stesso tempo non amiamo buttare il cibo perché lo spreco non è mai una cosa positiva. Ed ecco che il mio triste panettone fuori stagione si è guadagnato la sua fetta di estate e si è travestito niente po’ po’ di meno che…. da GELATO! E sapete cosa vi dico? L’esperimento è riuscito benissimo e mi sono già perdutamente innamorata di questo panettone estivo! E sono sicura che convincerà anche i più scettici! Se come me avete dimenticato una scatola di panettone ancora chiusa in qualche posto recondito della vostra dispensa, allora avete il dovere morale di provarci! hihiihihi Non ve ne pentirete!Gelato al panettone

Ingredienti

  • 160 ml di panna fresca
  • 160 ml di latte condensato non zuccherato
  • 430 ml di latte
  • 15 gocce aroma panettone
  • 160 g di zucchero di canna
  • 5 g di farina di semi di carrube)
  • 100 g panettone sbriciolato
  • 3 cucchiai di rum (io uso il Rum Fantasy, un rum molto aromatico nato appositamente per i dolci)

Per la finitura

  • mandorle a filetto
  • panettone
  • topping al cioccolato MyTopp Toschi

Preparazione

  1. Con l’aiuto di un minipimer (o di un frullatore) miscelare tutti gli ingredienti fatta eccezione per il panettone.
  2. Lasciare maturare la miscela in frigo per almeno 30 minuti, dopodiché passare tutto nella gelatiera e lasciare mantecare circa 30 minuti.
  3. Aggiungere 100 g di panettone sbriciolato e lasciare mantecare altri 5 minuti.
  4. Conservare in congelatore e servire all’occorrenza guarnito con pezzetti di panettone, mandorle a filetto e topping al cioccolato.

Con una coppa di gelato al panettone di sicuro stupirete i vostri ospiti!

Note & consigli

Alla prossima e buon gelato a tutti! 🙂

5 Risposte a “Gelato al panettone al profumo di rum”

  1. Devo provarlo assolutamente , cioè devo cucinarlo assolutamente XD peccato che non ho panettoni nella dispensa anche io T_T! ma non mi perdo d’animo! Anche se sarà inverno, proverò a fare questo gelato! si lo so è strano ma mangio i gelati anche d’inverno ahahaha! ripeto ricetta geniale e gustosissima!!!

  2. Mi hai ricordato che ho un panettone che mi scade a settembre quindi, penso di riproporre questo gelato al panettone al profumo di rhum ai miei ospiti che verranno in vacanza da me da sabato prossimo. grazie per l’idea. sei una fonte d’ispirazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.