Crea sito

Ragù di carne facile e veloce con magic cooker

Chi non apprezza un buon piatto di pasta condito con il ragù di carne?! A casa mia è sempre super apprezzato! L’unica nota dolente è il tempo che occorre per preparare un buon ragù (circa due ore). Da qualche tempo a questa parte ho però scoperto un alleato che mi permette di ridurre i tempi di preparazione con un notevole risparmio di tempo e soldi. Si tratta di Magic Cooker!Con mio grande piacere oggi presento a tutti voi la mia prima collaborazione con Magic Cooker e colgo l’occasione per ringraziare l’azienda che mi ha gentilmente dato la possibilità di provare quest’utilissimo prodotto.magic cooker

Voglio presentarvi il prodotto affinché ne possiate innanzitutto comprendere il funzionamento, per poi apprezzare i benefici che conseguono all’uso dello stesso.

Magic Cooker è un coperchio particolare strutturato in 3 livelli:

  • MAGIC COOKER funzionamentoal primo livello inferiore troviamo un piatto forato in acciaio inox 18/10
  • a seguire un piccolo distanziatore in materiale plastico
  • un secondo disco anch’esso in acciaio inox di circonferenza inferiore al primo (disco che funge da condensatore)
  • infine il pomello, ancorato al resto attraverso una vite.

Il metodo di cottura Magic Cooker è protetto da brevetto internazionale e permette di cucinare a temperature più basse, offrendo 3 importanti benefici:

  1. CUCINA DELICATA, SANA E POVERA DI GRASSI assicurata dalle basse temperature di cottura, che non solo riducono la dispersione delle proprietà nutritive dei liquidi contenuti negli alimenti, ma permettono allo stesso tempo un minor consumo di grassi necessari alla cottura con un conseguente abbattimento calorico della pietanza finita
  2.  CUCINA ECOLOGICA in quanto comporta un minore sciupio di gas, energia elettrica nonché acqua
  3.  CUCINA PRATICA in quanto le pietanze cuociono prima, i cattivi odori si riducono e insieme ad essi anche gli schizzi.

Magic Cooker funziona sfruttando 3 semplici combinazioni: il calore umido che si crea all’interno della pentola, il calore che il coperchio riflette verso il basso, e il costante riciclo di aria. Questa semplice sinergia rappresenta l’innovazione di quello che è un oggetto che per migliaia di anni è rimasto invariato fino all’avvento di Magic Cooker. Che altro dire? Grazie Magic Cooker! 🙂

Passiamo ora a una ricettina semplice semplice: il mio ragù alla bolognese.
Ragù alla bolognese

Ingredienti

  • 1 carota, 1 cipolla e 1 costa di sedano (tagliati a cubetti piccoli)
  • 125 g di macinato di manzo
  • 125 g di macinato di maiale
  • 700 ml di passata rustica
  • 60 g di doppio concentrato di pomodoro
  • 1 foglia di alloro
  • 1 giro di olio evo
  • sale, pepe q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino rosso ( anche bianco va bene)

preparazione ragù alla bolognese

Preparazione del ragù di carne

  1. In una casseruola fare un soffritto con olio, cipolla, carota, sedano (per un soffritto ancora più saporito si può aggiungere della pancetta).
  2. Aggiungere il macinato e lasciare che prenda colore.
  3. Sfumare con il vino e lasciarlo evaporare a fuoco dolce.
  4. Aggiungere la passata di pomodoro (oppure 3 scatole di pelati), il doppio concentrato di pomodoro, un po’ di acqua e la foglia di alloro.
  5. Coprire con il Magic Cooker e portate a bollore a fiamma alta.
  6. Non appena il bollore sarà raggiunto (ve ne accorgerete anche senza aprire il coperchio perché poggiando la mano sul pomolo sentirete le vibrazioni della bollitura) abbassare la fiamma al minimo.
  7. Dopo circa 30 minuti verificare la cottura, aggiustate di sale e pepe, coprire nuovamente e continuare a cuocere per altri 10-20 minuti. Il sugo non deve propriamente bollire, ma sobbollire o come diceva De Filippo, deve “pippiare” (bollire molto lentamente)!
  8. Spegnere la fiamma e utilizzare il ragù di carne secondo necessità.

Arrivati a questo punto il nostro ragù  è pronto e abbiamo impiegato circa 40 minuti! Considerando che solitamente faccio cuocere il ragù per almeno 90 minuti direi che grazie a Magic Cooker ho risparmiato un bel po’ di tempo e gas. Ma non è finita qui! Ho voluto provare un’altra opportunità offerta da questo coperchio magico, ovvero quella di cuocere la pasta “risottandola”, ovvero direttamente nel suo sugo senza sprecare acqua, fatica e tempo. E detto fatto! Di seguito vi riporto le istruzioni in merito.

Preparazione della pasta risottata al ragù.

  1. Togliere dalla pentola il sugo in eccesso.
  2. Unire al sugo circa 140 g di pasta, del sale e 1 bicchiere di acqua calda.
  3. Coprire con Magic Cooker e portare a bollore a fiamma vivace.
  4. Come di consueto, raggiunto il bollore, abbassare la fiamma al minimo.
  5. A metà tempo di cottura sollevare il coperchio, aggiustare di sale e dare una mescolata, dopodiché ricoprire e portare a cottura.

Che dire? Non solo ho risparmiato acqua e gas ma ho anche evitato di sporcare un’altra pentola per bollire l’acqua.

Trooooppo comodo! 🙂

14 Risposte a “Ragù di carne facile e veloce con magic cooker”

  1. che delizia questo tuo piatto!! Mio marito è entrato in fissa con questo coperchio perchè un suo collega ne esalta le proprietà tutti i giorni….avrà ragione?? dopo aver letto il tuo post…. mi sa proprio di si

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.