Lampascioni lessi conditi con olio, aglio e menta.

Ricetta con i lampascioni firmata CUCINA made in SUD.

Dalla foto si evince che ne manca qualcuno, forse più di qualcuno, ma non ho resistito alla tentazione.
Tutto ciò che posto è parte della mia storia di vita, cucino certe cose piuttosto che altre, non solo perché mi piacciono o perché piacciono ai miei cari, ma soprattutto perché mi portano indietro nel tempo, come una sorta di psicoterapia.
Cucinando, sentendo gli odori, assaggiando posso tornare bambina, quando queste cose le preparava la mia amata nonna, quando la spesa la facevo con mio nonno che sapeva scegliere accuratamente la materia prima. L’lampasciun,come diciamo noi al sud, mi ricordano moltissimo mia nonna che sebbene non fosse pugliese, ma lucana, aveva nella sua tradizione culinaria la preparazione di questi bulbi amaragnoli.
Come lei mi ha tramandato questa ricetta, così io la condivido con voi.

  • Preparazione: 24 Ore
  • Cottura: 30/35 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Lampascioni (il peso fa riferimento ai lampascioni già puliti) 1 kg
  • Acqua 2 l
  • Aceto di vino bianco 500 g
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Menta (Fresca) q.b.
  • Pepe nero facoltativo q.b.

Preparazione

  1. La cosa principale da sapere prima di eseguire questa ricetta è che i lampascioni dovranno stare a bagno tutta la notte, anche 24 ore, sarebbe meglio.

    Pulite i lampascioni sfogliandoli, proprio come si fa con le cipolle, incidere la parte inferiore formando una croce e metterli nell’acqua dopo averli lavati accuratamente, perchè sono davvero molto pieni di terra.

    Il mio adorato fruttivendolo Salvatore, fa questo lavoraccio per me.

    Come in premessa, tenere possibilmente i lampascioni a bagno per 24 ore, avendo l’accortezza di cambiare l’acqua.

    Questa procedura è importante, perchè consente al nostro bulbo di perdere una buona parte del sapore amaro che lo caratterizza.

    Trascorso questo tempo, mettere a bollire acqua, aceto e una presa di sale grosso e far cuocere i lampascioni per circa 25/30 minuti.

    Vi accorgere che sono pronti quando, levandone uno dall’acqua di cottura, la forchetta penetrà bene.

    Condire con olio, aglio, menta, se necessario aggiungere un altro po’ di aceto e sale.

    Buon appetito…

     

     

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.