Crea sito

Piovra e sedano in insalata

Piovra e sedano in insalata. Piatto leggero e appetitoso da servire come antipasto o come secondo piatto. Una eccellente alternativa alla Piovra e patate all’olio e prezzemolo più indicata per i mesi invernali.

Leggi anche:
Insalata di piovra

Piovra e sedano in insalata - Così cucino io
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Piovra
  • Mezzosedano
  • 1 fogliaalloro
  • qualchegrano di pepe nero
  • q.b.sale grosso
  • Mezzo bicchiereaceto di mele o di vino
  • q.b.olio extravergine di oliva
  • 1 pizzicopepe nero macinato
  • 1 pizzicosale fino
  • qualchegoccia di succo di limone
Piovra e sedano in insalata

Strumenti

  • Pentola
 

Preparazione

Piovra e sedano in insalata
  1. Piovra e sedano in insalata - Così cucino io

    Preparare un brodo facendo bollire per circa 10 minuti in acqua con una presa di sale grosso, qualche foglia di sedano, la foglia di alloro e qualche grano di pepe nero.

    Aggiungere l’aceto e immergere la piovra, pulita da bocca e occhi e lavata. Cuocerla per circa 40 minuti, lasciarla intiepidire nel brodo di cottura, quindi estrarla dal liquido, liberarla, per quanto possibile, dalla pelle e tagliarla a pezzetti regolari.

    Versare la piovra a pezzetti in una insalatiera e far raffreddare completamente.

    Tagliare il cuore del sedano a pezzettini e unirli alla piovra.

    Preparare un’emulsione di olio extravergine di oliva, pepe nero, sale fino, qualche goccia di succo di limone e versarla nell’insalatiera.

    Mescolare accuratamente, far riposare una decina di minuti e servire.

    Buon appetito!

Consiglio del giorno…..

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook  COSI’ CUCINO IO

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Piovra e sedano in insalata”

  1. mi piace questa variante di far cuocere la piovra nel brodo con le verdure per brodo,poi mi ha incuriosito questo abbinamento con il sedano;
    brava Elena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.