Polpettine di melanzane

Polpettine di melanzane. E’ una ricettina estiva, veloce e stuzzicante che ho avuto da una mia collega tanti anni fa e che continuo a proporre ottenendo grande successo. Si ottengono direttamente dalla polpa interna della melanzana cruda ben tritata facilitando la preparazione che diventa semplice e veloce. Si possono anche farcire con mozzarella  e acciuga mettendola al cento della polpetta per ottenere un cuore filante….Oggi, però, ho preferito la semplicità….

Leggi anche:

Polpettine di melanzane e mozzarella

Polpettine di melanzane - Così cucino io
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    30 pezzi circa
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 2-3 melanzane
  • 1 uovo
  • 50 g parmigiano reggiano
  • 50 g salame nostrano
  • 50 g scamorza affumicata (o provola)
  • 1 spicchio aglio
  • 1 cucchiaio prezzemolo tritato
  • q.b. pane grattugiato
  • 1 pizzico Pepe
  • q.b. sale
  • 1 l olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Pelare le melanzane dalla parte esterna scura e passare al tritatutto la polpa   assieme al formaggio, al salame e allo spicchio di aglio. La parte scura servirà per altre preparazioni, io ho preparato le melanzane al funghetto.
    Versare il composto ottenuto in una ciotola, aggiungere l’uovo, sale e pepe e il prezzemolo. Addensare con q.b. di pane grattugiato mantenendo il composto piuttosto morbido e formare delle polpettine.
    Passarle nel pangrattato e friggerle in olio di semi di arachide bollente.
    Scolarle, mettere ad asciugare su carta assorbente e servirle calde o tiepide (sono buone anche fredde).

    Buon appetito!

Consiglio del giorno:

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook Così cucino io.

Precedente Pomodori gratin Successivo Risotto di capesante al profumo di timo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.