Pesche melba alla mia maniera

Ho voluto portare alcune varianti alla famosa ricetta delle pesche melba usando quello che avevo in casa.

 


Ingredienti per 2 persone:

1 pesca bianca
1 cucchiaio di zucchero di canna
4 palline di gelato crema e cioccolato
poca marmellata di fragole
qualche mandorla tostata

Pulire e tagliare a meta’ la pesca e metterla in una casseruola con 2 dita d’acqua e lo zucchero di canna. Coprire e far bollire 5 minuti.
Scolare le 2 metà della pesca e dopo raffreddate, metterle in frigo. Dividere in due coppette le 4 palline di gelato.
Adagiare in ogni coppetta mezza pesca e nappare con poca marmellata di fragole sciolta sul fuoco in pochissima acqua.
Finire la decorazione con le mandorle spezzettare e servire.

Precedente Risotto ai gamberi e fiori di zucca Successivo Peperonata alle olive taggiasche

Un commento su “Pesche melba alla mia maniera

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.