Trofie al pesto di zucchine e speck croccante

Oggi vi propongo la ricetta delle Trofie al pesto di zucchine e speck croccante: la pasta con speck e zucchine cremosa e gustosa, che si prepara in un attimo. Per questa preparazione ho utilizzato la crema di zucchine veloce con zucchine a crudo: il pesto di zucchine e mandorle che vi avevo fatto conoscere qualche giorno fa e che si prepara in pochi minuti, senza dover cucinare le zucchine.

Leggi la ricetta della Pasta con pesto di zucchine e burrata.

Le Trofie con zucchine sono buonissime ! Ero indecisa se abbinarle a della pancetta o a dello speck, ma visto che vivo in Alto Adige, lo speck non manca mai !

Nelle trofie zucchine e speck, la delicatezza del pesto si sposa perfettamente con il gusto più robusto dello speck, creando un primo piatto cremoso, da leccarsi i baffi. Non vi resta che provarlo: ci metterete davvero poco a preparare questo primo semplice e pieno di gusto !

Ecco la ricetta delle Trofie zucchine e speck.

Trofie zucchine e speck – Pasta con crema di zucchine e speck – Trofie al pesto di zucchine e speck – Primi piatti con speck

Trofie zucchine e speck – Pasta con crema di zucchine e speck – Trofie al pesto di zucchine e speck - Primi piatti con speck
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    6 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

Per la pasta

  • Trofie (fresche) 500 g
  • Speck 150 g
  • Foglie di basilico q.b.

Per il pesto di zucchine e mandorle

  • Zucchine 220 g
  • Parmigiano reggiano 40 g
  • Mandorle 25 g
  • Basilico 20 g
  • Olio extravergine d’oliva 60 ml
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Il pesto di zucchine crude

    Per realizzare le Trofie zucchine e speck dovrete prima preparare il pesto di zucchine. Potete prepararlo al momento oppure qualche giorno prima. Ci metterete un attimo e il gusto è delicatissimo.

    Leggi la ricetta del Pesto di zucchine crude

  2. Trofie zucchine e speck croccante: preparazione

    Portate a bollore l’acqua per la pasta, salatela e lessate le trofie. Io ho utilizzato le trofie fresche senza uova. Se utilizzate altro tipo di pasta considerate i soliti 80 – 100 g a porzione. Tenete da parte un po’ di acqua di cottura della pasta che vi servirà in seguito.

  3. Tagliate lo speck a striscioline e rosolatelo in una padella antiaderente senza altri grassi. In pochi minuti otterrete dello speck croccante.

  4. Scolate le trofie in una ciotola o in una padella (fuori fuoco). Aggiungete il pesto di zucchine e aggiungete le striscioline di speck. Amalgamate il tutto, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura che avete tenuto da parte, per rendere il piatto ancora più cremoso. Tenete da parte qualche strisciolina di speck per la decorazione finale.

  5. Le vostre Trofie al pesto di zucchine e speck sono pronte. Preparate i piatti, decorando con lo speck croccante tenuto da parte e una fogliolina di basilico.

  6. Pasta con crema di zucchine e speck con zucchine cotte

    Invece che il pesto potete preparare una crema di zucchine con le zucchine cotte. Potete vedere la Pasta con crema di peperoni e la Pasta con crema di melanzane e sostituire la verdura con le zucchine. Dovrete solo rosolare le zucchine in padella e frullarle con del formaggio spalmabile tipo philadelphia oppure robiola o ricotta.

    Trofie zucchine e speck – Pasta con crema di zucchine e speck – Trofie al pesto di zucchine e speck - Primi piatti con speck

Leyla consiglia…

Potete sostituire lo speck con dell’ottima pancetta croccante, rosolata in padella !

Da provare anche:

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Rosti di patate e speck con cipolle, piatti tipici svizzeri e dell'Alto Adige Successivo Spiedini di prosciutto e melone con mozzarella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.