Torta di mele più buona del mondo

Oggi vi faccio conoscere la Torta di mele più buona del mondo: una torta di mele ricetta della nonna, semplice, bassa e golosissima. E’ davvero una torta di mele buonissima e morbidissima, come una nuvola. Credo la torta di mele più buona che io abbia mai mangiato ! Ed è anche veloce e facile da preparare. La Torta di mele più buona del mondo è una torta di mele ricca, con aggiunta di uvetta e pinoli sulla superficie e una sottile crosticina di zucchero e burro che in forno cristallizza. L’uvetta dà quel sapore in più e i pinoli danno quel pizzico di croccantezza, ma entrambi non prevaricano la bontà di questa torta di mele fantastica !

Ho pensato alla ricetta classica della torta di mele perchè torniamo al gusto di una volta, la torta di mele burrosa, speciale di gusto, che si scioglie in bocca: la torta di mele ricetta della nonna, con ingredienti genuini, facile, golosa. Una torta morbida per giorni, che farà impazzire tutta la famiglia ! Dopo tantissime varianti dalla Torta di mele allo yogurt e mandorle alla Torta di mele senza burro più soffice del mondo, torniamo al sapore originario della torta di mele con questa torta buonissima. Me ne sono innamorata, si capisce ? Vi consiglio di provarla, perchè mi ha proprio estasiato !

Torta di mele più buona del mondo: la torta di mele ricetta della nonna

Torta di mele ricetta classica della nonna – Ricetta Torta di mele della nonna – Torta di mele più buona del mondo – Torta di mele buonissima – Torta di mele facile e veloce torta di mele veloce Torta di mele sofficissima – Torta di mele morbidissima – Torta di mele veloce – Torta di mele burrosa – Torta di mele semplice e alta - Torta di mele in 10 minuti Torta soffice di mele senza burro ricetta torta soffice di mele torta di mele buonissima Torta di mele più buona del mondo Torta di mele più morbida del mondo ricetta facile ricetta veloce ricetta per la merenda torta per la colazione torta per la merenda ricetta per la colazione Torta di mele ricetta classica della nonna giallozafferano Torta di mele ricetta classica della nonna blog giallozafferano Torta di mele ricetta classica della nonna giallo zafferano Torta di mele ricetta classica della nonna Dulcisss in forno by Leyla
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    10 porzioni

Ingredienti

Per l’impasto (tortiera apribile da 24 cm)

  • Farina 150 g
  • Zucchero 125 g
  • Burro (fuso) 100 g
  • Latte intero 4 cucchiai
  • Uova (medie) 2
  • Lievito in polvere per dolci (8 g) Mezza bustina
  • Mela Golden 1
  • Sale 1 pizzico

Per la finitura

  • Mele Golden 2
  • Uvetta 50 g
  • Pinoli 15 g
  • Burro (fuso) 40 g
  • Zucchero 3 cucchiai

Preparazione

  1. 1. In un pentolino fondente il burro e lasciate raffreddare. Mettete in ammollo l’uvetta in acqua tiepida.

    2. Accendete il forno a 180° (statico)

  2. Torta di mele ricetta classica della nonna: la torta di mele più buona del mondo con uvetta e pinoli ricetta Dulcisss in forno by Leyla

    3. Con le fruste elettriche o nella planetaria, sbattete le uova con lo zucchero per qualche minuto, solo il tempo necessario che lo zucchero si sciolga. Unite la farina setacciata con il lievito, un pizzico di sale, il burro fuso raffreddato, il latte e amalgamate il tutto, fino ad ottenere un composto denso e fluido. Potete preparare l’impasto anche a mano. Ci metterete davvero poco.

    4. Sbucciate la mela, levate il torsolo e tagliatela a dadini. Unitela al composto e amalgamate il tutto con una spatola.

  3. Torta di mele ricetta classica della nonna: la torta di mele più buona del mondo con uvetta e pinoli ricetta Dulcisss in forno by Leyla

    5. Imburrate e infarinate una tortiera apribile da 24 cm e versate all’interno il composto. Livellate bene.

    6. Fondente anche gli altri 40 g di burro.

  4. Torta di mele ricetta classica della nonna: la torta di mele più buona del mondo con uvetta e pinoli ricetta Dulcisss in forno by Leyla

    7. Sbucciate e pulite le altre 2 mele e tagliatele a fette non troppo spesse. Disponetele a raggiera sopra all’impasto, aggiungete l’uvetta scolata e i pinoli. Spolverizzate lo zucchero semolato su tutta la superficie e il burro fuso a cucchiai. Non saltate questa operazione, perchè lo zucchero con il burro in forno si cristallizza, creando una crosticina fantastica.

    8. Infornate nel forno statico preriscaldato a 180° nel ripiano più basso del forno per 40 minuti.

    Una volta pronta, dovrete solo attendere che la vostra Torta di mele più buona del mondo, si raffreddi.

  5. Torta di mele ricetta classica della nonna: la torta di mele più buona del mondo con uvetta e pinoli ricetta Dulcisss in forno by Leyla

    Torta di mele più buona del mondo: conservazione

    La Torta di mele ricetta della nonna si conserva per alcuni giorni nel suo stampo, ricoperta di pellicola trasparente, a temperatura ambiente oppure sotto una campana di vetro. Rimane molto morbida a lungo.

  6. Torta di mele ricetta classica della nonna: la torta di mele più buona del mondo con uvetta e pinoli ricetta Dulcisss in forno by Leyla

Leyla consiglia…

Vi consiglio di mantenere la ricetta esattamente com’è. E’ fantastica così, con il burro e i suoi ingredienti genuini. Se volete delle torte di mele più leggere potete provare:

Amo particolarmente anche:

Leggi anche le altre ricette nel mio Speciale Dolci con le mele !

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina facebook.

Precedente Polpette di pollo con spinaci e carote al forno Successivo Risotto con zucca e stracchino cremoso

4 commenti su “Torta di mele più buona del mondo

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Daniela ! Si è una torta bassa, da qualche parte l’ho scritto. E’ proprio così ! ^_^ Sono contenta ti sia piaciuta ! Benvenuta, Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Silvia! Questa torta di mele viene bassa, è normale che sia così. Ma racchiude una bontà unica. Spero sia venuta bene lo stesso anche con uno stampo più piccolo. Questa ricetta è tarata per lo stampo da 24 cm. Fammi sapere dopo l’assaggio, Leyla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.