Pollo alla diavola

Pollo alla diavola, ricetta davvero semplice per realizzare il pollo arrosto in padella, saporito e gustoso, un grande classico della nostra cucina italiana tradizionale. Viene cucinato il pollo intero direttamente in padella e avrete un risultato davvero eccezionale: la crosticina esterna e la carne molto tenera e morbida. Anche il petto di pollo non risulterà secco!

Per cucinare il pollo alla diavola, dovrete insaporirlo con una marinatura al peperoncino e altri aromi, in modo da renderlo piccante, ma anche molto saporito. Vi assicuro che la ricetta del Pollo alla diavola è davvero facile, perfetta da presentare a tavola la domenica.

Più sotto vi spiegherò come preparare il Pollo alla diavola al forno, in padella e alla brace. Poi con le patate è ancora più buono! Per renderlo non piccante e adatto anche ai più piccoli, potete sostituire il peperoncino con la paprika in polvere! Ecco la ricetta del Pollo alla Diavola.

Ricetta Pollo alla diavola ricetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni2/4 persone
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Pollo intero (1 Kg)
  • 2 cucchiainiPeperoncino in polvere
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Aromi per arrosto
  • q.b.Sale

Preparazione

Pollo alla diavola, ricetta e preparazione iniziale


  1. Per cucinare il pollo alla diavola dovrete utilizzare un pollo intero giù eviscerato di ca. 900 g – 1 Kg, meglio se biologico e ruspante. Potete anche utilizzare solo parti del pollo, quindi preparare le cosce di pollo alla diavola o le alette di pollo alla diavola.

  2. Tagliate il pollo a metà dalla parte dello sterno e appiattitelo con un batticarne. Potete tagliarlo anche comodamente dalla parte del petto, come ho fatto io.

  3. Pollo alla diavola : gli aromi

    Per insaporire il pollo, mettete in una scodellina 40 m di olio extravergine di oliva e 2 cucchiaini rasi di peperoncino in polvere (o peperoncino di Cayenna). Se lo volete non troppo piccante utilizzate 1 cucchiaino di peperoncino e 1 di paprika. Se ci sono anche bambini, utilizzate solo la paprika dolce. Mescolate la mistura con un cucchiaino e tenete da parte.

  4. Condimento del pollo arrosto in padella

    Prendete il pollo e massaggiatelo con il sale, spennellatelo con l’olio e peperoncino e spolveratelo con gli aromi per arrosto, sempre da entrambi i lati. Lasciate riposare per 15 minuti.
    Se non avete gli aromi per arrosto potete utilizzare un trito di rosmarino, salvia e timo da inserire in cottura.

Pollo alla diavola in padella

  1. Pollo alla diavola: cottura in padella

    Scaldate una pentola con un filo di olio e posizionate all’interno il vostro pollo con gli aromi, con la parte aperta verso il basso. Coprite con un foglio di carta da forno e appoggiate sopra una pentola leggermente più piccola piena di acqua. In questo modo, con il peso sopra, avrà la forma di un pollo schiacciato. Lasciate rosolare per 5 minuti.

  2. Poi girate il pollo dall’altro lato, appoggiate sopra ancora la carta forno e il peso e rosolate per altri 5 minuti, a fuoco vivo.

  3. Girate nuovamente il pollo dall’altro lato, coprite con un coperchio e proseguite la cottura a fiamma medio/bassa per altri 50 minuti, avendo cura di girare il pollo alla diavola dall’altro lato ogni 10 minuti. Gli ultimi minuti, lasciate cuocere senza coperchio, in modo da far evaporare il liquido in fondo alla padella.

  4. Pollo alla diavola ricetta

    Il vostro Pollo alla diavola è pronto per essere mangiato! Servitelo con un’insalata mista oppure con delle patate arrostite in padella o delle patate al forno. Sentirete che buono il vostro pollo arrosto in padella!

Pollo alla diavola al forno

  1. Dopo aver schiacciato e insaporito il pollo, poggiatelo su una teglia da forno e infornate nel forno statico preriscaldato a 200°C per ca. 45-50 minuti, avendo cura di girarlo a metà cottura.

  2. Se volete servire il Pollo alla diavola con patate, vi consiglio di sbucciarne 500 g e tagliarle a cubetti e di metterle per 30 minuti in acqua fredda, in modo che perdano l’amido. Poi scolatele e unite 3-4 cucchiai di olio e il rosmarino e cuocetele al forno, nella teglia insieme al pollo alla diavola sempre per 45-50 minuti. Hanno più o meno lo stesso tempo di cottura. Oppure aggiungete anche peperoni e cipolla come per le mie super Patate al forno croccanti. oppure la zucca, come per Zucca e patate al forno.

Pollo alla diavola alla griglia

  1. Sempre dopo aver insaporito il pollo intero con olio e peperoncino, poggiatelo, dalla parte aperta, su una griglia posta sopra una brace viva. Lasciate cuocere per 25 minuti per lato.

Pollo alla diavola alla birra

  1. Un altro modo è di insaporire il pollo con della birra rossa, un po’ come le Cosce di pollo alla birra che vi avevo proposto. Una volta marinato, inseritelo nel tegame e fate rosolare per 5 minuti sui due lati. Poi unite la birra (1 lattina) e proseguite la cottura per altri 50 minuti, girando il pollo alla diavola ogni 10 minuti. Avrà ancora più gusto e sarà morbidissimo.

Leyla consiglia…

Potete utilizzare questa ricetta sia per preparare il pollo intero in padella che il pollo a pezzi, realizzando così le alette di pollo alla diavola o le cosce di pollo alla diavola. Potete utilizzare anche il galletto.
Da non perdere il mio speciale con tutte le RICETTE CON IL POLLO.

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUIsul mio profilo Instagram.

Precedente Ciambellone: ricette facili e veloci Successivo Patate al forno con buccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.