Crea sito

Maritozzi light con yogurt greco

La colazione per me è il pasto più importante della giornata, quasi sacro direi, però non sono una fan delle brioche sfogliate.
Questi maritozzi sono una fantastica alternativa, non eccessivamente dolce per una colazione con cui coccolarsi.

L’impasto si prepara in meno di 10 minuti e vi assicuro che il risultato finale dopo circa 3 ore di riposo totale sarà davvero davvero morbido, una nuvola.

Vi consiglio di farcirlo ancora caldo con yogurt greco, cioccolato in scaglie (che si scioglieranno e saranno golosissime) e frutta secca a piacere.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 70 gfarina Manitoba
  • 40 gfarina autolievitante per dolci
  • 6 glievito di birra secco
  • 1 pizzicosale
  • 20 mllatte vegetale
  • 2 cucchiaisciroppo di acero
  • q.b.acqua
  • 1/2 cucchiainozucchero di canna

Preparazione

  1. Per preparare i maritozzi light, inizia ad unire in una ciotola le due farine setacciate.

  2. Scalda leggermente il latte, non eccessivamente altrimenti ucciderà il nostro lievito.

    Sciogli il lievito di birra secco nel latte e poi aggiungilo alle farine.

  3. Inizia a mescolare leggermente usando un cucchiaio di legno.

  4. Aggiungi lo sciroppo d’acero e amalgamalo bene all’impasto.

  5. Aggiungi un pizzico di sale e poi continua a mescolare l’impasto per 2-3 minuti, sempre usando il cucchiaio di legno. Non ti preoccupare se risulta appiccicoso.

  6. Copri con pellicola e lascia lievitare per 2/3 ore.

  7. Quando l’impasto sarà lievitato, trasferiscilo su un piano di lavoro infarinato e lavoralo con le mani fino a che risulterà liscio e morbido ma non appiccicoso.

  8. Dividi l’impasto in due, forma dei cilindri e trasferiscili nella teglia in cui li cuocerai. copri nuovamente con pellicola e lascia lievitare per almeno 30 minuti.

  9. Inforna a forno preriscaldato a 180° per 12-15 minuti, fino a che la superficie non si colorerà.

  10. Sforna i maritozzi e quando saranno ancora caldi spennellali con acqua e zucchero sciolti insieme.

  11. Taglia i maritozzi a metà e, ancora tiepidi, farciscili con yogurt greco, cioccolato in scaglie e frutta secca.

Se sei interessato ad altre ricette per la colazione, leggi anche Ciambella ripiena al caffè e cioccolato con liquore e Muffins light alla carota

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.