Ciambella ripiena al caffè e cioccolato con liquore

La ciambella è un dolce perfetto per la colazione. Solitamente ha sapori semplici e aromi tradizionali ma chi ha detto che non la si può rendere un dolce godurioso e delizioso?

Questa ciambella allo yogurt è morbidissima. Il sapore predominante è il cioccolato che si accompagna perfettamente a quello del caffè. Il tocco in più è quello del liquore al cioccolato sia nell’impasto e anche un goccetto sul pezzo che si va a servire.

Che dire poi del ripieno, morbido e cioccolatoso: una ganache veloce al cioccolato fondente, che rende tutto ancora più goloso.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30-35 minuti
  • Porzioni:
    20
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la ciambella

  • 3 Uova
  • 1 vasetto yogurt al caffè
  • 2 vasetti Farina 00
  • 2 vasetti Zucchero
  • 1/2 vasetto Olio di semi di girasole
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 cucchiaio liquore al cioccolato
  • 1/2 vasetto Cacao amaro in polvere

Per la ganache

  • 200 ml Panna fresca liquida
  • 100 g Cioccolato fondente
  • 1 cucchiaino Miele

Preparazione

    • Per preparare la ciambella allo yogurt iniziate a montare le uova fino a che non saranno chiare e spumose.
    • Aggiungi lo yogurt e continua a montare con le fruste elettriche.
    • Utilizza il vasetto dello yogurt come misurino e aggiungi quindi 2 vasetti di zucchero e amalgamali.
    • Aggiungi 2 vasetti di farina setacciata e amalgamala al composto
    • Aggiungi il lievito e la vanillina, insieme ad un pizzico di sale.
    • Aggiungi il cacao in polvere e amalgamalo piano piano.
    • Il composto sarà piuttosto compatto, aggiungi quindi l’olio a filo.
    • Aggiungi mezzo bicchierino di liquore al cioccolato e amalgama tutti gli ingredienti fino a raggiungere un composto liscio e non molto compatto.
    • Imburra la teglia per la ciambella e versa l’impasto
    • Inforna a 180° per 30-35 minuti, fino a che non supererà la prova stecchino.
    • Lasciala raffreddare.

Per la ganache al cioccolato

    • Taglia il cioccolato a piccoli pezzettini e scioglilo a bagno maria.
    • Quando il cioccolato sarà sciolto aggiungilo alla panna e mescola fino a che non si saranno perfettamente amalgamati.
    • Copri a contatto con la pellicola e lascia riposare in frigo per 1 ora circa.
    • Quando sarà fredda montala con le fruste elettriche fino a che non sarò chiara e ariosa.

Montaggio

    • Taglia in due la ciambella e per tutte e due le parti elimina un po’ dell’interno fino a formare un solco.
    • Riempi con la ganache montata e ricomponi.
    • Servi con una spolverata di zucchero a velo e un goccio di liquore al cioccolato.

Note

Se sei interessato ai dolci per la colazioni vedi anche Brioches allo yogurt arancia e cannellaCiambella cioccolato e caffè

Senza categoria
Precedente Risotto al curry con zucchine e carote Successivo Pizza muffins allo zenzero

Lascia un commento